Monza: il Saugella è partito alla volta di Bologna

PSG_2019_PREE_LEAD
Ufficio Stampa Vero Volley

Di Redazione

Domani, sabato 17 febbraio, al termine della gara Imoco Conegliano Unet E-Work Busto Arsizio (intorno alle ore 18.00, differita Rai Sport + HD alle ore 22.30) la Saugella Monza di Luciano Pedullà scende sul campo del PalaDozza di Bologna, con la Igor Gorgonzola Novara, per la semifinale della Final Four di Coppa Italia di A1 Femminile.

Un vero e proprio evento per la prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley, che alla prima partecipazione della sua storia all’atto finale della coppa nazionale va a caccia di una storica finale. Ortolani e compagne sono approdate alla Final Four grazie al passaggio del turno nei quarti ottenuto ai danni della temibile Savino Del Bene Scandicci.

Le monzesi hanno fermato con un rotondo 3-0 le toscane alla Candy Arena all’andata, poi sono state sconfitte 3-2 sul campo delle scandiccesi nel ritorno, ma hanno agguantato comunque il pass per Bologna grazie alla conquista di un maggior numero di set nel doppio confronto. L’ostacolo tra Monza e la finalissima della coppa tricolore è Novara: le due squadre si sono già affrontate tre volte in questa stagione, due nel pre-campionato ed una in campionato. Il bilancio, al momento, arride alle lombarde: vittoria nel Trofeo di Chiavenna 3-2 in finale e vittoria 3-2 in casa in campionato. La vittoria delle novaresi fa invece riferimento alla semifinale del Celestino Poma di Pavia.

REGOLAMENTO COPPA ITALIA
Quarti di Finale:
 partecipano le squadre classificate dalla 1^ alla 8^ posizione del girone di andata della regular season. Gli abbinamenti saranno effettuati in base alla classifica del girone di andata della r.s.. Si disputeranno gare di andata e ritorno, con eventuale Golden Set di spareggio ai 15 in caso di identico quoziente set. A passare il turno sarà la squadra che avrà conquistato il maggior numero di set nel doppio confronto. La gara di andata si gioca in casa della squadra peggio classificata. Date 20 e 30 dicembre 2017.
Final Four: partecipano le squadre vincenti i quarti di finale. L’abbinamento delle gare di semifinale sarà effettuato secondo il tabellone dei quarti di finale (vincente 1^-8^ vs vincente 4^-5^, vincente 2^-7^ vs vincente 3^-6^). Date 17 e 18 febbraio 2018.

IL ROSTER COMPLETO – SAUGELLA MONZA
Palleggiatori 
HANCOCK, BALBONI
Centrali DIXON, DEVETAG, CANDI
Schiacciatori ORTLOLANI, BEGIC, HAVELKOVA, LODA, RASTELLI, ORTHMANN
Liberi ARCANGELI, BONVICINI
Allenatore PEDULLÀ

LE AVVERSARIE
La Igor Gorgonzola Novara si presenta alla semifinale della Final Four di Coppa Italia con un bilancio di sedici vittorie e cinque sconfitte tra campionato e coppa nazionale. Le piemontesi hanno eliminato Pesaro nei quarti, regolando le marchigiane 3-0 sia nel confronto di andata che in quello di ritorno. Nelle ultime cinque giornate della regular season, però, le ragazze di Barbolini hanno perso tre confronti (Filottrano e Bergamo al tie-break, Casalmaggiore 3-1) e vinti due: Modena e Scandicci 3-0.

IL ROSTER COMPLETO – IGOR GORGONZOLA NOVARA
Palleggiatrici 
CAMERA, SKORUPA
Centrali GIBBEMEYER, BONIFACIO, CHIRICHELLA
Schiacciatrici VASILANTONAKI, PLAK, ENRIGHT, PICCININI, EGONU
Liberi SANSONNA, ZANNONI
Allenatore BARBOLINI

PRECEDENTI
3, tutti in A1 (1 vittorie Monza, 2 vittorie Novara)
ULTIMA GARA GIOCATA CONTRO:
Saugella Monza – Igor Gorgonzola Novara 3-2 (9a giornata di andata Samsung Galaxy Volley Cup Serie A1 femminile 2017/2018), 3 dicembre 2017, Candy Arena di Monza.

EX
PER MONZA
Sonia Candi, a Novara nella stagione 2012-2013 (A2 femminile)
Luciano Pedullà, a Novara dal 2013 al 2015 (A1 femminile)

CURIOSITÀ
La Saugella Monza è stata la squadra che ha inflitto la prima sconfitta della stagione alla Igor Gorgonzola Novara.
Luciano Pedullà è l’ex di lusso della sfida. Il tecnico della Saugella ha trascorso ben dieci stagioni tra Trecate e Novara sulla panchina dell’Agil Volley. Traguardi importanti quelli raggiunti da Pedullà con le piemontesi: due Coppe Italia di A2 (2001, 2007) una Coppa Italia di A1 (2015) e una Coppa Cev (2009), oltre al premio Luigi Razzoli come miglior allenatore di A2 (nel 2000/2001) e di A1 (2001/2002).

CONFRONTO IN CIFRE (statistiche inerenti alla regular season)

SAUGELLA MONZA VS NOVARA
1981 FONDAZIONE 1984
2016/2017 PRIMO ANNO IN A1 2001/02
SECONDA STAGIONI IN A1 Sedicesima
10a (16/17) MIGLIORE POSIZIONE IN R.S. 1a (14/15)
0 SCUDETTI VINTI 1 (16/17)
1 COPPE ITALIA DISPUTATE 14
0 COPPE ITALIA VINTE 2 (03/04, 14/15)
0: 0-0 SCONTRI IN COPPA ITALIA 0: 0-0
3: 1-2 SCONTRI DIRETTI 3: 2-1
     
  IN CAMPIONATO  
5a, 33, 11-8 CLASSIFICA, PUNTI, VINTE/PERSE 2a, 43, 14-5
38,5% ATTACCO 44,7%
44,1% RICEZIONE 40,1%
171 (2,25 a set) MURI 164 (2,25 a set)
104 (1,37 a set) ACE 66 (0,90 a set)
Serena Ortolani (312 punti) TOP SCORER Paola Egonu 373
Micha Hancock (36 ace) ACE Paola Egonu 18
Francesca Devetag (44 muri) MURI Celeste Plak 31
SI SONO QUALIFICATE
5-3 alla Savino Del Bene Scandicci 6-0 alla MyCicero Pesaro


LE DICHIARAZIONI PRE- PARTITA – VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=gL3T4Fj3j0A&t=7s

Luciano Pedullà (allenatore Saugella Monza): Contro Novara sarà una gara diversa rispetto a quella di campionato. Noi giocavamo davanti al nostro pubblico e forse abbiamo messo più motivazione di loro. In semifinale lo scenario e l’obiettivo saranno chiaramente diversi. È una gara secca e Novara parte con i favori del pronostico. Sono sicuro, però, che non arriveremo all’appuntamento come vittima sacrificale. Le ragazze sono motivate e hanno come obiettivo di arrivare più in fondo possibile. È chiaro che bisognerà dare il massimo nella semifinale per poterci giocare poi tutto nella finale. Dobbiamo ragionare gara dopo gara, preparando con attenzione ogni minimo dettaglio. La gestione del gruppo in un appuntamento del genere è praticamente uguale a quella delle altre partite. Tutti avremo un ruolo fondamentale e rimanendo uniti potremo dare il massimo. Finora abbiamo lavorato molto bene sulla difesa e sul servizio. Queste saranno le caratteristiche fondamentali per essere competitivi contro ogni squadra”.

Serena Ortolani (schiacciatrice Saugella Monza): “Siamo molto soddisfatte per aver raggiunto questa qualificazione. Andiamo a Bologna con l’intento di giocarci tutto: libere di testa e senza pressioni. In noi ci dovrà essere però la consapevolezza, allo stesso tempo, di avere tutte le carte per fare bene. L’obiettivo, oltre ad esprimere la nostra migliore pallavolo, è di stupire. Poi andrà come andrà. Il fatto che abbiamo battuto Novara in campionato può darci fiducia. Loro andranno a mille. Sono gare dentro fuori e ci aspettiamo una Igor Gorgonzola diversa e molto agguerrita. Dovremo essere pronte a resettare quando loro faranno bene e spingere nei momenti in cui caleranno il ritmo”.
SAMSUNG GALAXY 40^ COPPA ITALIA
IL TABELLONE DEI QUARTI DI FINALE
(1) Imoco Volley Conegliano – (8) Il Bisonte Firenze
(4) Unet E-Work Busto Arsizio – (5) Liu Jo Nordmeccanica Modena
(2) Igor Gorgonzola Novara – (7) myCicero Volley Pesaro
(3) Savino Del Bene Scandicci – (6) SAUGELLA TEAM MONZA

SAMSUNG GALAXY 40^ COPPA ITALIA
GARE DI ANDATA

Il Bisonte Firenze-Imoco Volley Conegliano 0-3
Liu Jo Nordmeccanica Modena-Unet E-Work Busto Arsizio 3-2
MyCicero Volley Pesaro-Igor Gorgonzola Novara 0-3
SAUGELLA TEAM MONZA – Savino Del Bene Scandicci 3-0 (25-14, 25-21, 25-21)

GARE DI RITORNO
sabato 30 dicembre, ore 20.30
Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze 2-3
Unet E-Work Busto Arsizio – Liu Jo Nordmeccanica Modena 3-1
Igor Gorgonzola Novara – MyCicero Volley Pesaro 3-0
Savino Del Bene Scandicci – SAUGELLA TEAM MONZA 3-2 (25-13, 25-16, 19-25, 26-28, 15-13)

 

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO
FINAL FOUR COPPA ITALIA A1

Sabato 17 febbraio, ore 15.30 (diretta Rai Sport + HD)
Prima semifinale: Imoco Volley Conegliano – Unet E-Work Busto Arsizio
A seguire (differita Rai Sport + HD ore 22.30)
Seconda semifinale: Igor Gorgonzola Novara – SAUGELLA TEAM MONZA
Domenica 18 febbraio, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Finale

CLASSIFICA AL TERMINE DEL GIRONE D’ANDATA
SAMSUNG GALAXY VOLLEY CUP SERIE A1 FEMMINILE 2017-2018
Imoco Volley Conegliano 29; Igor Gorgonzola Novara 27; Savino Del Bene Scandicci 24; Unet E-Work Busto Arsizio 24; Liu Jo Nordmeccanica Modena 18; SAUGELLA TEAM MONZA 16; myCicero Volley Pesaro 15; Il Bisonte Firenze 14; Sab Volley Legnano 11; Pomì Casalmaggiore 10; Foppapedretti Bergamo 6; Lardini Filottrano 4.

 

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE