Massa: i ragazzi di Mosca a Taviano contro la capolista della Pool C

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Massa
Ufficio Stampa Acqua Fonteviva Massa

Di Redazione

Si continua con la Pool C.

Si gioca domenica alle ore 19.30 al Palasport “William Ingrosso” (arbitrano i signori Denis Serafini e Gianfranco Piperata; addetto video Check Andrea Scarnera) e l’Acqua Fonteviva sarà ospite della Pag Taviano.

Impegno difficile, difficilissimo. Alla luce di un’infermeria quasi sold out (Leoni non ancora recuperato, Calarco non al meglio e Dolgopolov ancora fermo) e, forse soprattutto, dell’ultima sconfortante prestazione offerta dalla squadra di Nello Mosca contro il Club Italia.

Del resto la classifica è quello che è, Massa non ha più chance di scegliersi le gare da provare a vincere e se questo gruppo vuole veramente provare a salvarsi ogni gara è buona per iniziare a lavorarci concretamente, anche quella complessa di Taviano. Giunta decima nel suo girone, la formazione pugliese ha giocatori importanti.

Uomini di punta dell’attacco pugliese sono Bigarelli e Ruiz. L’attaccante emiliano ed il classe ’91 di Cordoba hanno fatto benissimo in regular season ed hanno iniziato alla grande anche questa Pool C dove complessivamente hanno messo a terra 47 palloni contro Catania nella gara che i pugliesi hanno vinto al tie break.

Insomma, come detto, un’avversaria difficile in un palazzetto caldo di passione. Acqua Fonteviva se ci sei batti un colpo.

 

La rosa delle due squadre:

Pag Taviano: Barajas, Percoco, Avelli, Musardo, Beltrami, Astarita, Torsello, Bigarelli, Ruiz, Mariella, Smiriglia, Piedepalumbo. All. Licchelli, 2° all. Congedi.

Acqua Fonteviva Massa: Bortolini, Cuk, Masini, Leoni, Briglia, Bolla, Bernieri di Lucca, Nannini, Calarco, Briata, Silva, Quarta, Biglino. All. Mosca; 2° all. Urbani.

(Fonte: comunicato stampa)

PSG_2019_PREE_LEAD