Padura Diaz: “L’obiettivo è la SuperLega, questa Roma ce la può fare”

Theorem – Leaderboard tutte
Padura Diaz
Ufficio Stampa Scarabeo

Di Redazione

In occasione del programma domenicale di Radio Volley NEWSDiretta Volley, abbiamo intervistato Williams Padura Diaz, schiacciatore in forza a Civita Castellana.

Sabato scorso il match contro Brescia, per la Pool A di serie A2. Com’è andata la partita?
“E’ stata una partita strana, eravamo un po’ contratti all’inizio. Poi ci siamo ripresi e abbiamo portato a casa i 3 punti”.

Che squadra è questa Civita Castellana?
“Quest’anno siamo una squadra di lottatori, vogliamo raggiungere il nostro obiettivo. Lavoriamo tanto durante la settimana, e questo la domenica si vede. Puntiamo molto in alto”.

Corigliano, Monza, Siena… e adesso Roma! Com’è vivere nella capitale?
“Giocare qua è una grandissima responsabilità: rappresentiamo una delle città più importanti al mondo. Noi cerchiamo di dare sempre il massimo e lasciare tutto sul campo”.

Due belle stagione per te in serie A2, l’anno scorso a Siena e quest’anno a Roma. Williams Padura Diaz vuole tornare in Superlega?
“Non mi pongo limiti, nella pallavolo e nella vita. Voglio tornare in Superlega, e spero di farlo con Roma. In ogni caso io voglio continuare a dare sempre il massimo, per raggiungere gli obiettivi personali e di squadra”.

Quando smetterai di giocare a pallavolo, quali sono i tuoi progetti?
“Ho un po’ di cose per la testa. Sono appassionato di beach volley, e vivo per la pallavolo. Voglio rimanere in questo mondo, non so se come allenatore, direttore sportivo o in altre vesti… ma sicuramente è questa la mia vita”. 

Clicca QUI per ascoltare l’intervista integrale.

Theorem – Leaderboard tutte