I piccoli Sara e Leonardo premiati da FIPAV Roma con la maglia della Nazionale italiana di pallavolo

PSG_2019_PREE_LEAD
scarabeo roma
Ufficio Stampa FIPAV Roma

Di Redazione

Il sogno di Sara e Leonardo è diventato realtà. Due piccoli tifosi della Ceramica Scarabeo GCF Roma, al termine della partita contro Brescia (vinta 3-1 dalla squadra di Spanakis), sono stati premiati con due maglie della Nazionale Italiana di pallavolo dalla FIPAV Roma, per essersi presentati al palazzetto dello sport della Capitale con la maschera di Carnevale più bella.

Una piccola principessa e Spiderman (rigorosamente rossoblù come la sua Roma) sono così diventati i protagonisti di una serata di festeggiamenti, iniziata con i tre punti conquistati in campo da Pandura Diaz e compagni e conclusa con le celebrazioni per la vittoria della Coppa Italia di A2.

In occasione della gara, FIPAV Roma e Ceramica Scarabeo GCF Roma avevano lanciato la promozione “entra gratis in maschera”, con la promessa di premiare le maschere più belle dei bambini. I vincitori del contest sono stati quindi Leonardo, 6 anni, e Sara, 4 e mezzo. Il piccolo gioca a pallavolo a Civita Castellana e il suo allenatore è Matteo Pastore, vice di Spanakis sulla panchina dell’A2. Sara, invece, è la figlia del libero Roberto Romiti, respira pallavolo da quando è nata “e prima o poi dovremo farla giocare perché non fa altro che chiederci quando anche lei potrà fare quello che fa papà” ci racconta la mamma, emozionata tanto quanto la bambina per il premio. A consegnare le maglie dell’Italia sono stati, a fine partita, la vice presidente del Comitato Territoriale FIPAV Roma, Paola Camilletti, e il capitano dei rossoblù Willy Snippe.

(Fonte: comunicato stampa)

PSG_2019_PREE_LEAD