Beach Volley: la Lega convoca una riunione per i club

ISPEDIA_LEADERBOARD

Di Redazione

Subbuglio sulla sabbia tricolare.

La Lega italiana di beach volley ha infatti indetto una riunione sabato 27 gennaio a Bologna con le maggiori società italiane impegnate nell’organizzazione di grandi raduni legati a questa disciplina.

All’ordine del giorno il futuro del beach volley amatoriale italiano, analisi, considerazioni e proposte a seguito della divulgazione da parte della Fipav del nuovo manuale del beach volley 2018. All’incontro sono state invitate tutte le società e associazioni sportive del settore beach volley, affiliate alla Libv.

Visti gli ultimi sviluppi, si è reso necessario – afferma Francesco Ghirelli, presidente della Lega italiana beach volley – un incontro chiarificatore tra tutte le realtà che danno vita al movimento del beach volley italiano. Fin dall’anno passato abbiamo sempre cercato un dialogo con gli organi federali e, ancor prima della divulgazione del nuovo manuale del Beach Volley 2018, avevamo chiesto un incontro con la Fipav per instaurare un tavolo di lavoro permanente e collaborare a una revisione delle norme”.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD