Trento: i numeri della società dolomitica nella Coppa Italia

LEAD_Alfapaint_istit
Ufficio Stampa Diatec Trento

Di Redazione

Uno sguardo alle statistiche in casa trentina.

Quella che si aprirà sabato 27 gennaio 2018 al PalaFlorio di Bari sarà l’undicesima partecipazione alla Final Four di Del Monte® Coppa per Trentino Volley, per un totale di sedici presenze nel tabellone principale della manifestazione.

Il Club di via Trener non ha preso parte alla competizione solo nella stagione d’esordio in A1 (2000/01, eliminata nei quarti della fase preliminare da Cuneo) e nell’ultima di gestione Lattari (2006/07).
La vittoria finale è arrivata in tre casi: 31 gennaio 2010 a Montecatini Terme grazie al successo per 3-1 su Cuneo in finale, 19 febbraio 2012 per mezzo del 3-2 in rimonta sulla Lube al PalaLottomatica di Roma e 30 dicembre 2012 col 3-1 sempre sulla Lube al Forum di Assago. Complessivamente le finali giocate sono sette, tenendo conto anche di quelle perse con Cuneo (2010/11), Modena (2014/15 e 2015/16) e Civitanova (2016/17). In altre tre circostanze, invece, l’eliminazione era arrivata in semifinale: edizione 2002 (sconfitta per 0-3 ad Assago contro Cuneo), 2006 (ko sempre in tre set con Cuneo a Forlì) e 2014 (sconfitta per 1-3 con Piacenza a Bologna).
Per Trentino Volley quella in semifinale sarà la terza sfida con Perugia nelle ultime sei edizioni della competizione, la seconda in semifinale. Il primo confronto si è svolto il 26 dicembre 2012, nei quarti di finale giocati al PalaTrento e vinti dalla allora Itas Diatec Trentino per 3-1, mentre il secondo è relativo alla semifinale dell’edizione 2015, giocata a Bologna il 10 gennaio e vinta al tie break dopo una doppia rimonta (0-1 e poi 1-2 prima del 3-2 finale). Con il match di sabato, Perugia toccherà quota 23 confronti ufficiali contro Trentino Volley; ben otto di questi sono stati giocati negli ultimi dodici mesi e mezzo.

Il DETTAGLIO STATISTICO di Trentino Volley in Coppa Italia:

Partite giocate: 36
Vittorie:
21
Sconfitte:
15
Vittorie per 3-0:
10
Vittorie per 3-1:
5
Vittorie per 3-2:
6
Sconfitte per 3-2:
3
Sconfitte per 3-1:
5
Sconfitte per 3-0: 7
Set vinti: 75
Set persi: 59
Giocatore pluripresente: Massimo Colaci (21 presenze su 36 complessive)
Giocatore dell’attuale rosa con più presenze: Filippo Lanza (17 su 36 complessive)
La gara più corta: Sisley Treviso-Itas Diatec Trentino del 23 febbraio 2005 (60’ minuti)
La gara più lunga:
Diatec Trentino-Azimut Modena 3-2 del 28 gennaio 2017 (149’ minuti)
Gli avversari di Trentino Volley in Coppa Italia:
7 volte Cuneo (2 nel 2000/01, poi 1 nel 2001/02, 2003/04, 2005/06, 2009/10, 2010/11); 6 volte Lube (2002/03, 2005/06, 2011/12, 2012/13, 2015/16, 2016/17); 5 volte Modena (2009/10, 2013/14, 2014/15, 2015/16, 2016/17); 4 volte Treviso (2004/05, 2007/08, 2008/09, 2010/11); 3 volte Perugia (2009/10 – RPA, 2012/13 e 2014/15 – Sir Safety) e Monza (2010/11, 2016/17 e 2017/18); 2 volte Vibo Valentia (2011/12, 2012/13), Piacenza (2013/14 e 2014/15); 1 volta Belluno (2012/13), Molfetta (2015/16) e Montichiari (2001/02).

DUE ORE DI ALLENAMENTO AL PALAPOLI DI MOLFETTA NELL’ANTIVIGILIA DELLA SEMIFINALE DI COPPA ITALIA. LANZA: “VOGLIAMO PROVARCI ANCORA”

 Dopo aver portato a termine in quattro set il recupero del diciassettesimo turno di regular season contro la BCC Castellana Grotte, la Diatec Trentino è rimasta in Puglia in attesa di disputare, sabato sera, la semifinale di Del Monte® Coppa Italia 2018 contro Perugia.
L’antivigilia del match che assegnerà un posto nella finale di domenica è stata caratterizzata da una mattinata dedicata al riposto e al relax, che buona parte della squadra ha deciso di spendere facendo una breve visita in centro città a Bari, e da una sessione di allenamento serale svolta al PalaPoli di Molfetta.
Nell’impianto che per quattro stagioni ha ospitato le partite casalinghe dell’Exprivia in SuperLega, i gialloblù hanno sostenuto due ore di allenamento, divise fra lavoro in sala pesi e tecnica e tattica sul campo principale. In gruppo si è rivisto anche Daniele De Pandis, che sta continuando il programma di recupero dopo l’operazione al ginocchio; il libero pugliese ha svolto parte della seduta coi compagni, dedicandosi in particolar modo agli esercizi di ricezione e lavoro a coppie.
La Diatec Trentino tornerà ad allenarsi venerdì sera, fra le 18 e le 19.30, in questo caso di nuovo al PalaFlorio. “L’attuale classifica di SuperLega dice che non siamo i favoriti per la vittoria finale ma questo potrebbe rappresentare uno stimolo in più per cercare di centrare l’impresa e di conquistare quanto meno l’accesso alla finale, come già accaduto nel recente passato – ha spiegato il Capitano Filippo Lanza . Abbiamo giocato le ultime tre partite che assegnavano la Coppa Italia che però ci è sempre sfuggita all’ultimo; scrivere una storia differente sarà molto difficile ma ci vogliamo provare, tirando al massimo ogni pallone. Siamo fiduciosi ma al tempo stesso anche consci della grande forza di Perugia, che in questa stagione ci ha sconfitto due volte su due”.

DOMENICA A GARDOLO 450 RAGAZZI IN CAMPO PER LA FESTA DI ANNUALE DEL PROGETTO BIG SCHOOL

Dieci scuole medie della Città di Trento ed un totale di 450 ragazzi delle seconde e terze classi scenderanno in campo, nel pomeriggio di domenica 28 gennaio, alla palestra del centro sportivo di Trento Nord di Gardolo per la tradizionale festa annuale del “Trentino Volley BIG School”.
A partire dalle ore 15 l’impianto sportivo alle porte della Città – per l’occasione diviso in modo da consentire lo svolgimento di una ventina di partite in contemporanea – ospiterà l’appuntamento di metà stagione del progetto di promozione della pallavolo sul territorio regionale, mettendo in scena il torneo fra gli istituti che hanno aderito alla settima edizione, una fra le più significative di sempre a livello di adesioni e coinvolgimento. Solo nell’anno scolastico in corso il “Trentino Volley BIG School” ha coinvolto oltre 3.000 alunni del capoluogo, per un totale di 120 classi e circa 240 ore di “lezioni” dimostrative svolte fra ottobre e dicembre; in questo modo è stato permesso a tantissimi ragazzi di avvicinarsi alla pallavolo e di provare l’esperienza di un allenamento con il settore giovanile di Trentino Volley, come poi è effettivamente accaduto a ben quarantadue di loro.
Il programma del pomeriggio si articolerà ovviamente attorno allo svolgimento del torneo (programmate oltre quattrocento mini partite tre contro tre, che verranno disputate con l’innovativa regola del set a durata fissa di cinque minuti) che vedrà attivi sui campi l’intero staff tecnico e dirigenziale e i principali giocatori del Settore Giovanile per coordinare l’attività e per offrire consigli su come migliorare la propria tecnica individuale. Un modo originale e assolutamente piacevole e per trovare ancora maggiori motivazioni nel proseguire la pratica e le speciali lezioni nel secondo quadrimestre scolastico.

Questo l’elenco completo delle Scuole presenti alla festa di metà stagione del “Trentino Volley BIG School 2018”:
Scuola Media “Bonporti” di Trento
Scuola Media “Bresadola” di Trento
Scuola Media “Pedrolli” di Gardolo
Scuola Media “Bronzetti-Segantini” di Trento
Scuola Media “Winkler” di Trento
Scuola Media “Manzoni” di Trento
Scuola Media Arcivescovile “Endrici” di Trento
Scuola Media Salesiani “Maria Ausiliatrice” di Trento
Scuola Media di Cognola
Scuola Media “Stainer” di Lavis

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_2008