Busto in Turchia, c’è il temibile Eczacıbaşı VitrA ISTANBUL

Spalding_Leaderboard
Ufficio Stampa Busto

Di Redazione

Tanti la definiscono una finale anticipata, la partita tra le due formazioni più attrezzate della 2018 Cev Volleyball Cup: ciò che è certo è che Eczacıbaşı VitrA ISTANBUL – Yamamay E-Work Busto Arsizio sarà un match di altissimo livello, così come lo sono stati i precedenti, a partire dalla finalissima di Champions League del 2015. Sono passati quasi tre anni da quell’evento, società e roster sono mutati, ma il fascino di questa sfida internazionale rimane immutato. Il match di andata degli ottavi di finale si giocherà al Burhan Felek Voleybol Salonu alle ore 17 (15 italiane), con Stufi e compagne in viaggio oggi per Istanbul e già in campo stasera per un primo allenamento.

Il team allenato da Marco Aurelio Motta presenterà un 6+1 stellare, composto dalla serba Ognjenovic (ex Modena e Piacenza) al palleggio in diagonale con Boskovic (classe 1997, 191 cm), al centro Rachael Adams (ex Conegliano) e Guveli, in banda Baladin e l’esperta americana Jordan Larson (classe 86, 187cm). Libero Sebnem Akoz.

Così Alessia Gennari: “Ci aspetta una dura trasferta, anche se in realtà non vediamo l’ora di confrontarci con una squadra composta da giocatrici di livello mondiali. E’ chiaro che loro hanno tutto da perdere, ma noi guardiamo a noi stesse e cercheremo di dare il meglio per ottenere il massimo da questa gara di andata“..

 

La guida alla partita

Eczacıbaşı VitrA ISTANBUL -Yamamay E-Work Busto Arsizio

Mercoledì 24 gennaio 2018, Burhan Felek Voleybol Salonu ore 15 italiane

Eczacıbaşı VitrA ISTANBUL: 1 Onal, 2 Ismailoglu, 3 Boskovic, 4 Arici, 5 Sebnem Akoz, 7 Baladin, 8 Adams, 9 Kilicli, 10 Larson, 11 Dilik, 12 Guveli, 14 Yilmaz, 15 Basaranlar, 16 Domac, 17 Bagci, 18 Ognjenovic. All. Motta, 2° Celik.

Yamamay E-Work Busto Arsizio: 1 Piani, 2 Stufi, 5 Spirito (L), 6 Gennari, 7 Dall’Igna, 8 Orro, 9 Wilhite, 13 Diouf, 14 Bartsch, 15 Berti, 16 Negretti, 17 Chausheva, 18 Botezat. All. Mencarelli, 2° Musso.

Arbitri: Lemonia Moula (GRE) – Volodymyr Bosenko (UKR).

Media:

Aggiornamenti testuali del punteggio sulle pagine FB e TW di UYBA Volley

WEB_HEROES_LEADERBOARD