Castellana: Domenica in campo contro Monza, mercoledì a Trento

Sandlovers_LEADERBOARD
Ufficio Stampa Bcc

Di Redazione

E’ attesa da due turni casalinghi  in fila la New Mater prima della pausa dedicata alla Final Four di Coppa Italia che impegnerà nel weekend del 27 e 28 gennaio  il Palaflorio di Bari già sede di gioco proprio della rappresentante pugliese in Superlega.
Dopo un lungo periodo di calendario spezzatino, gli uomini di coach Lorizio hanno avuto di nuovo una settimana intera di lavoro per programmare il match di domenica – ore 18 –  contro la GI Group Monza cui seguirà, Mercoledì 24 ore 20.30, la sfida con la Diatec Trentino di Giannelli , Lanza e compagni.
Ma, andando con ordine, il primo ed importante step resta quello di Domenica ; la sfida coi lombardi allenati dallo spagnolo Miguel Angel Falasca può essere una bella occasione per i pugliesi di mettere in classifica qualche altro punticino dopo quello – forse un po’ striminzito visto come si erano messe le cose in gara di Vibo Valentia.
Le parole del centrale castellanese Mario Ferraro (foto) infondono fiducia per il match di Domenica :“Credo che domenica possiamo avere l’occasione di riscattare la sconfitta di Vibo , un match dal quale probabilmente avremmo potuto trarre di più. Dobbiamo mettere in campo cattiveria agonistica e cinismo nei momenti importanti e credo che potremmo così  fare bene. Allo stesso modo ci toccherà affrontare tre giorni dopo Trento che resta una delle migliori squadre del campionato e sarà una delle finaliste di Coppa Italia. Il nostro atteggiamento con tutti gli avversari non deve cambiare e credo che possiamo ancora toglierci delle soddisfazioni in questo campionato.
A prescindere dall’avversario dunque Castellana Grotte dovrà scendere in campo con lo stesso spirito di sacrificio che ne ha esaltato le prestazioni contro Civitanova  per esempio.
FOCUS MONZA
La formazione lombarda – undicesima in classifica con sei vittorie in stagione  – fuori casa ha vinto solo una volta e cerca forse una delle ultime occasioni per non staccarsi definitivamente dal treno playoff.
Monza resta formazione di grande spessore ed esperienza con gli azzurri Botto, Beretta e Buti a fulcro di un sei+uno che ha trovato nel ceco ventenne Dzavoronok una delle rivelazioni del campionato ben ispirato dal regista hawaiano Shoji , anch’esso bel protagonista della stagione.
In una sfida senza ex che sarà arbitrata dai marchigiani Frapiccini e Luciani , i precedenti sono solo tre con due vittorie monzesi , l’ultima nel girone di andata di questo campionato.
PREVENDITA E BOTTEGHINO
Presso i punti vendita consueti:

​- Castellana Grotte, Gran Bar Via Nicola Pinto

​sono disponibili i tagliandi sia per la gara con Monza che per quella con Trento:
– BCC CASTELLANA GROTTE VS GI GROUP MONZA €10 , biglietto ridotto 5€ (21 GENNAIO)
– BCC CASTELLANA GROTTE VS DIATEC TRENTINO €15 , biglietto ridotto 10€ (24 GENNAIO)
Resteranno attive le convenzioni con Fipav e Bari Calcio.

CONVENZIONE FIPAV

​L​e richieste in convenzione per i tesserati FIPAV ​a info@newmatervolley.it” (bonifico + elenco nominativi per biglietto ridotto ​a 5€ o 10€) DEVONO TASSATIVAMENTE ​ PERVENIRE ENTRO E NON OLTRE:
​le ore 13 del 19 GENNAIO (per la gara con Monza) e del 22 gennaio ​​(gara contro Trento).

I TESSERATI FIPAV POSSONO USUFRUIRE DELLA RIDUZIONE ESCLUSIVAMENTE ATTRAVERSO L’ACQUISTO A MEZZO BONIFICO come su indicato.

CONVENZIONE BARI CALCIO

Gli abbonati del Bari Calcio potranno usufruire del biglietto ridotto a 5€ o 10€ presentando la tessera presso il botteghino del Palaflorio; i tagliandi singoli validi per la medesima riduzione restano validi quelli di Bari-Parma del 21 dicembre.

(Fonte: comunicato stampa) 

LEADERBOARD_GPCAR_2008