Seduta di allenamento intenso per Casalmaggiore e Trentino

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC

Di Redazione

Bell’allenamento congiunto tra due squadre “rosa”, la VBC Pomì Casalmaggiore e la Delta Informatica Trentino Rosa, tra le mura della Palestra Baslenga che ancora una volta vede sul proprio campo la grande pallavolo. La Pomì, orfana di Stevanovic e Sirressi impegnate nell’All Star Game di Bergamo (Pavan ha preferito all’ultimo rimanere nella cittadine Casalese), inizia, dopo la sessione di allenamento mattutina, il percorso di preparazione all’importante match, il primo del girone di ritorno, di martedì 26 dicembre al PalaVerde di Villorba (TV) contro l’Imoco Volley Conegliano. Coach Lucchi e coach Negro decidono per giocare 6 set a rotazione bloccata partendo dal 18 pari e poi giocare 2 set “veri” ai 25 e un tie break finale. Il tecnico di Cesenatico ha così testato tutte le giocatrici a sua disposizione in diverse soluzioni di gioco sia di attacco che di difesa contro una formazione di buon livello (la formazione trentina è seconda nel campionato di A2 a pari merito con Mondovì ed a sole 4 lunghezze dalla capolista Cuneo) in una sorta di “rivincita” dopo l’allenamento congiunto tra le due formazioni tenutosi al Sanbapolis di Trento il 16 novembre e terminato 5-2 a favore della VBC Pomì.

Per la VBC ottima prova di Guerra con 24 punti (top scorer totale), Guiggi con 19 punti, sul lato trentino Dekany e Fiesoli siglano rispettivamente 20 e 21 punti. Tolte Lo Bianco e Rondon e ovviamente il libero Napodano, tutte le rosa scese in campo sono andate in doppia cifra realizzativa; buona prova anche di Zambelli e Zago rispettivamente con 11 e 16 punti con ben 5 muri realizzati dalla centrale bergamasca e il 47% in attacco per la padovana casalasca d’adozione.

VBC POMI’ CASALMAGGIORE – DELTA INFORMATICA TRENTINO: 6-3 (26-21 / 25-19 / 25-21 / 20-25 / 20-25 / 26-20 / 23-25 / 25-22 / 15-11)

VBC Pomì: Martinez 11, Napodano (L), Guiggi 19, Pavan 17, Starcevic 10, Guerra 24, Zago 16, Lo Bianco 1, Rondon 2, Zambelli 11. All. Lucchi-Bonini

Delta: Carraro, Michieletto 2, Fondriest 13, Moro, Fucka, Kiosi 16, Zardo (L), Moncada 2, Dekany 20, Antonucci 6, Fiesoli 21, Moretto 13. All. Negro-Avi.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC