Amichevole di metà settimana tra Revivre Milano e LPR Wixo Piacenza

Sandlovers_LEADERBOARD
Ufficio Stampa Revivre Milano

Di Redazione

Questo pomeriggio al PalaYamamay di Busto Arsizio la Revivre Milano ha ospitato per un test match amichevole i pari categoria Wixo LPR Piacenza. Con lo scopo di tenere alta la concentrazione in squadra e prepararsi al meglio per l’ultima sfida di Regular Season a Latina (26 dicembre 2017), Andrea Giani ha valutato lo stato di salute della squadra facendo entrare in campo tutta la rosa a disposizione, ad eccezione di Klemen Cebulj, tenuto precauzionalmente a riposo.
In totale sono stati giocati 5 set, i primi tre andati a favore di Piacenza (23-25, 21-25, 22-25) gli ultimi due vinti dai padroni di casa (26-24, 15-11). Un’amichevole giocata su buoni ritmi, con Piacenza che ha avuto sempre il guizzo in più nei finali di set ad inizio gara per aggiudicarsi i tre parziali d’apertura. La Revivre ha comunque risposto positivamente nei successivi due set con una bella prestazione corale.

Ecco il commento di Andrea Giani dopo l’amichevole con Piacenza: “E’ stato molto utile affrontare oggi Piacenza, squadra che attualmente sta davanti a noi in classifica e che ha un roster di primissimo livello. Fare un allenamento con loro significa giocare ad alto livello. Sia noi che loro lunedì avremo uno scontro diretto per la classifica e questo test è stata un’ottima occasione per preparare le gare che ci aspettano. Noi oggi abbiamo lavorato concentrandoci sulla fase di ricezione ed attacco sfruttando la qualità del servizio di Piacenza, capendo cosa si può migliorare quando siamo sotto pressione come avvenuto quest’oggi”.

(Fonte: comunicato stampa)

Spalding_Leaderboard