Bergamo: altro big match per la Caloni, arriva Gioia del Colle

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Ufficio Stampa Bergamo

Di Redazione

I bergamaschi al via per un tour de force degno di nota.

Gioia del Colle – Bolzano – Siena, tra campionato e Coppa Italia tre gare interne in sette giorni in cui l’Olimpia vuole mostrarsi bella di notte.

La trasferta di Tuscania ha lasciato in dote un punticino tra luci ed ombre, contro i pugliesi  senza coach Vincenzo Mastrangelo, dimessosi ieri, in panchina – un altro match di notevole spessore nel quale la pazienza diventerà più che mai la virtù dei forti.

La Gioiella Micromilk, quarta con Brescia a sole due lunghezze da Bergamo, è reduce dall’incredibile vittoria tra le mura amiche su Spoleto recuperando da 0-2 e avrà nelle motivazioni ben oltre la soglia della normalità dei due centrali Erati e Luppi una freccia in più non indifferente nella propria faretra. Un faccia a faccia oltremodo speciale quello che andrà in scena domani alle 20,30 al Palasport, con due degli elementi che hanno contribuito a rendere grande la cavalcata 2016/2017 e che adesso cercheranno di infliggere un dispiacere al loro recente passato.

Per riassaporare il successo, invece, i rossoblù sono chiamati a ricalcare il fondamentale che domenica ha fatto la differenza sul campo della capolista ossia la correlazione tra muro e difesa oltre che ad alzare le percentuali in ricezione. Specie perché, memori della vittoria esterna dell’andata 3-2 quando Hoogendoorn e soci erano avanti 2-0, come contro la Maury’s Italiana Assicurazioni potrebbe bastare un’inezia per far pendere l’ago della bilancia da una parte o dall’altra del taraflex.

“Contro Tuscania – spiega il libero Andrea Franzoni – considero positiva la prestazione soprattutto perché siamo riusciti a muovere la classifica. Resta tuttavia una punta di rammarico per aver perso il primo tie-break stagionale, pur su un campo molto difficile come quello della leader della classifica. Con Gioia del Colle mi aspetto una partita simile, decisamente tosta, lunga e combattuta proprio come accaduto in Puglia. La Gioiella Micromilk è una compagine che non molla mai come ha confermato anche nell’ultimo turno quando, in doppio svantaggio con la Monini, è riuscita a recuperare e a ribaltare la situazione vincendo 17-15 il quinto parziale”.

Il tecnico Gianluca Graziosi manderà in campo la formazione-tipo con Jovanovic in diagonale con Hoogendoorn, Cargioli e Valsecchi centrali, Dolfo e Pierotti schiacciatori, Innocenti in ricezione e Franzoni in difesa ad alternarsi nella posizione di libero.

GLI ARBITRI – La partita sarà diretta da Alessandro Cerra di Bologna e Michele Marotta di Firenze. Addetto al Video Check: Conti Segnapunti: Moscardi

BIGLIETTI – La biglietteria del Palasport aprirà alle ore 19. Fino a 5 ore dall’inizio della gara sarà possibile acquistare il tagliando on line sul sito Mida Ticket. Si ricorda che anche per le donne è applicata la tariffa INTERA (es: Posto Unico 10 euro).
I settori: POSTO UNICO (Intero 10 euro/Ridotto 6); Tribuna numerata BALDASSARE AGNELLI (Ex Tribuna Est – Intero 14/ Ridotto 10); PARTERRE CALONI TRASPORTI (Ex Tribuna Retrattile – Intero 16/ Ridotto 12); TRIBUNA numerata CENTRALE D’ONORE 20 euro.
INGRESSO GRATUITO
per nati/e entro il 31/12/2005 (non valevole per il posto numerato; in tal caso verrebbe applicata la tariffa RIDOTTA)
diversamente abili (con un solo accompagnatore)
portatori di handicap

TV – La partita verrà trasmessa on line in diretta streaming da Lega Volley Channel sulla piattaforma Sportube.tv. Info e costi www.elevensports.it. In differita invece giovedì 14 alle ore 22 su VideoStar Sport (canale 630 del digitale terrestre).

IL PROGRAMMA – 4a giornata di ritorno Serie A2 UnipolSai – Girone Blu
Mercoledì 13 dicembre 2017, ore 20.30
Pool Libertas Cantù – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania; VBC Mondovì – Sieco Service Ortona; Pag Taviano – Geosat Geovertical; Mosca Bruno Bolzano – Club Italia Crai Roma; Monini Spoleto – Centrale del Latte McDonald’s Brescia.

LA CLASSIFICA – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 34, Monini Spoleto 32, Caloni Agnelli Bergamo 29, Centrale del Latte McDonald’s Brescia 27, Gioiella Micromilk Gioia del Colle 27, Pool Libertas Cantù 23, Sieco Service Ortona 20, VBC Mondovì 16, Pag Taviano 13, Geosat Geovertical Lagonegro 13, Mosca Bruno Bolzano 9, Club Italia Crai Roma 9.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD