Maja Poljak lascia definitivamente il campo da gioco: lavorerà per la CEV

LEADERBOARD_GPCAR_2008

Di Stefano Benzi

Impossibile non ricordarsi di lei quando, giovanissima, arrivò ad appena sedici anni a Vicenza per giocare nella Minetti: una ragazza statuaria che sfiorava i due metri e con una grandissima potenza di salto e di colpi. Oggi Maja Poljak à una splendida donna di 34 anni che è stata costretta a chiudere anzitempo la sua carriera a causa dei troppi infortuni. Un vero calvario… “Gli ultimi due anni sono stati tremendi, ho subito più infortuni e non sono mai riuscita ad allenare come avrei voluto – dice Maja – mi sono sottoposta a un’autentica tortura pur di stare in campo ma alla fine, d’accordo anche con medici e fisioterapisti che mi stavano seguendo, mi sono decisa a dire basta e ad andare avanti”.

Maja, che parla diverse lingue e ha studiato nell’ambito del marketing, ha accettato un’offerta della CEV per andare a lavorare presso la sede della Confederazione Europea nel settore eventi. È la prima volta che una giocatrice passa direttamente dal campo agli uffici direttivi della federazione continentale. Maja ha iniziato il suo lavoro circa un mese fa: “Rispetto alle ultime città dove ho vissuto, come Mosca o Istanbul, il Lussemburgo è una realtà molto tranquilla, per me si tratta di un cambiamento davvero significativo. Lavorerò insieme agli organizzatori degli eventi CEV per coinvolgere quanto più pubblico possibile e sarò a stretto contatto con la commissione delle coppe europee e la commissione organizzativa sportiva europea. Un lavoro molto ampio, a trecentosessanta gradi”.

Maja chiude la sua carriera con due titoli, due Coppe Italia e due Supercoppe italiane vinti con Bergamo ma anche quattro Champions League (due a Bergamo e altre due in Turchia) e un Mondiale per club vinto con l’Eczacibasi. Maja ha giocato complessivamente per nove stagioni in Italia otto delle quali da titolare: ha messo a terra in campionato 1956 palloni, 1313 dei quali con la Foppapedretti Bergamo.

LEAD – SOCAF-Acquarial_C