Del Monte Coppa Italia Serie A2: passano Santa Croce, Bergamo e Siena

LEAD_Alfapaint_istit
Foto Marika Torcivia

Di Stefano Benzi

Sono Santa Croce, Siena e Bergamo le prime tre iscritte alla fase finale di Del Monte Coppa Italia di A2 dopo le eliminatorie che si sono concluse questa sera. Un eliminatoria diretta caratterizzata da tre vittorie esterne mentre per avere il nome della quarta semifinalista bisognerà aspettare il posticipo tra Ceramica Scarabeo Roma e Gioiella Micromilk Gioia del Colle.

Nella parte bassa del tabellone si affronteranno Emmas Villas Siena e Caloni Agnelli Bergamo che hanno vinto 3-0 e con parziali tutto sommato piuttoso consistenti Tuscania e Grottazzolina: Siena ha scatenato Nemec, 19 punti con un buon 57% in attacco trovando sostanzialmente poca difesa nel muro avversario di Tuscania che deve accantonare il desiderio di conquistare quella Coppa Italia persa lo scorso anno in finale. Finale 25-23, 25-21, 25-23 per i senesi.

Vittoria netta anche per la Caloni Agnelli Bergamo a Grottazzolina: 25-21, 25-19, 25-22 i parziali con la Videx molto deconcentrata e mai in partita. L’ultimo ad alzare bandiera bianca è Vecchi (17 punti) in un finale che è paradossale: avanti di quattro punti sul 21-17 Grottazzolina si addormenta e subisce un parziale umiiante di otto punti a uno che consentono a Bergamo di chiudere. In semifinale saranno gli orobici a ospitare Siena; mentre nella parte alta del tabellone Santa Croce attende il risultato tra Scarabeo e Gioia del Colle.

Davvero autorevole la vittoria della Kemas Lamipel sul campo di una delle grandi protagoniste di questa stagione di A2, Spoleto: finisce 3-1 per i toscani (20-25, 15-25, 15-17, 19-25) con Wagner a quota 23 e un servizio davvero molto efficiente.

LEAD_Alfapaint_istit