Serie C: Vaiano torna da Rufina senza punti

PSG_2019_PREE_LEAD
Ufficio Stampa Prato

Di Redazione

Rufina batte Vaiano.

Sconfitta da pronostico anche se la squadra valbisentina non ha demeritato lottandosi tutti i parziali alla pari e cedendo solo di fronte alle proprie sbavature che, alla lunga, sono costate molto.

Vaiano in formazione tipo e quindi con Lucchetti e Cambi in diagonale, Mazzinghi e Laliscia al centro, La Torraca e Bianciardi di banda e Tammaro libero. Primo set equilibrato e Vaiano che nel finale veniva distanziato (22-17). Dentro La Torraca ma finale tutto della Rufina.

Stesso canovaccio nel secondo set con padroni di casa a controllare, Vaiano a provarci fino in fondo ma sempre la squadra di Montagni a chiudere, questa volta a 19.

Nel terzo ancora Rufina avanti anche se Vaiano rimaneva in scia (15-13 e 16-16). Bel tentativo degli ospiti di riaprire la gara ma chiusura dei ragazzi di casa a 22.

La rosa del PVP Volley Vaiano: La Torraca, Vignolini, Lucchetti, Caselli, Cambi, Mazzinghi, Di Benedetto, Caliani, Giagnoni, Bianciardi, Laliscia, Messeri, Di Cristo, Tammaro. All. Pastorino.

Serie C Maschile Girone B – Pol. Remo Masi – PVP Volley Vaiano 3-0 (25-22; 25-19, 25-22) arbitro Cocchi

Le divisioni:

In campo anche le divisioni. In Prima Divisione Viaccia cha batte a domicilio per 1-3 la Sancat Firenze. Impegno fiorentino anche per l’Ariete PVP che supera 3-0 la Sales. Viva che vince 2-3 in casa dell’Use Empoli a Sovigliana. In Seconda Divisione Pol. 29 Martiri battuta 1-3 dal Chianti Volley

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC