Supercoppa femminile: presentata la 22esima edizione tra Novara e Conegliano

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Volley News

Di Stefano Benzi

È stata presentata la 22esima edizione della Supercoppa Samsung Galaxy femminile che vedrà di fronte la squadra campione d’Italia, l’Igor Gorgonzola Novara e l’Imoco Volley che la scorsa stagione ha conquistato l’ultima edizione di Coppa Italia. Il primo trofeo dell’anno, una grande occasione per le due società che rappresentano l’Italia in Champions League e che vogliono il secondo trofeo nell’anno solare 2017.

La partita è in programma alle ore 17 di mercoledì 1 novembre al PalaIgor di Novara, le prevendite stanno proseguendo con grande successo on line e proseguiranno fino al 31 ottobre sera; poi gli ultimi tagliandi saranno venduti ai botteghini del palazzetto novarese, si prevede il tutto esaurito.

L’assessore comunale alle politiche sportive Federico Perugini conta su questa manifestazione per rinsaldare ancora di più il rapporto, già solido, tra la città e il volley: “La società Igor Novara ha fatto in pochi anni un lavoro incredibile, ha riportato la gente al palasport, ha vinto uno scudetto e ora rappresenterà Novara in giro per l’Europa. Non possiamo essere più orgogliosi di cosi e siamo molto grati alla società e a suor Giovanna Saporiti (presidente storica dell’AGIL da cui è nato questo secondo ciclo di pallavolo a Novara dopo l’esperienza Asystel) perché si è impegnata nell’organizzazione di un evento che è sicuramente oneroso sia dal punto di vista organizzativo che economico”.

A rappresentare la Lega Volley femminile la vice presidente, Alessandra Marzari: “Quando si parla di legare lo sport al territorio e alla gente servono esempi concreti e questo di Novara è sicuramente un punto di riferimento importante. Una squadra che oltre che vincere diverte e richiama pubblico, un telaio ricchissimo di esperienza nel settore giovanile, sponsor che hanno saputo mettersi al servizio della società con spirito di servizio, divertendosi e scoprendo che essere sponsor non significa solo patrocinare economicamente ma è far parte di qualcosa. Il lavoro sul territorio è fondamentale, soprattutto nella pallavolo, eventi come questo sono un vero patrimonio da offrire alla città e ai suoi sportivi”.

Per l’Igor Novara è la seconda finale in due anni, nel 2015 le azzurre, all’epoca superfavorite, furono battute al tie-breal dalla Pomì Casalmaggiore allora allenata dall’attuale tecnico novarese, Massimo Barbolini. Novara vinse due edizioni della Supercoppa nel corso della sua era Asystel, nel 2003 e nel 2005. Imoco invece si presenta da campione in carica avendo vinto lo scorso anno ai danni di Foppapedretti Bergamo. Tre finali di Supercoppa per l’Imoco che la prima, nel 2013, la perse da Piacenza.

 

Sandlovers_LEADERBOARD