Il Saugella Team Monza cade in Toscana contro Firenze

PSG_2019_PREE_LEAD

Di Redazione

Nonostante cuore e carattere il Saugella Team Monza lascia, nella sua prima gara della stagione nella Samsung Gear Volley Cup Serie A1 Femminile 2017-2018, il sorriso ad una ben organizzata Il Bisonte Firenze. Per le ragazze di Luciano Pedullà un pizzico di rammarico, e non solo perché hanno dovuto rinunciare alla regia di Micha Hancock (distorsione alla caviglia destra rimediata in allenamento, ma già sulla via del recupero) ma anche perché per tutta la partita sono state pronte a rispondere con determinazione alle giocate delle padrone di casa. Qualche errore al servizio nei momenti chiave del primo e quarto set ed un’ottima prestazione delle fiorentine, ben supportata dalle giocate di Sorokaite (28 punti, 4 ace e 2 muro) e Tirozzi (19 punti), ha però inciso sulla giornata no della formazione brianzola, comunque capace di fare proprio il secondo set, 25-21 e di giocarsi fino alla fine la sfida. Alla prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley non sono bastate le giocate di Ortolani (12 punti, 1 ace) ed i lampi di un’ottima Dixon (13 punti, 2 muri) per aggiudicarsi il quarto set: è Il Bisonte, infatti, a chiudere il gioco 25-23 e la partita 3-1.


LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Chiara Arcangeli (libero Saugella Team Monza): 
“Questa prima gara stagionale purtroppo non è andata come volevamo. Questa sconfitta ci ha fatto capire le cose su cui dobbiamo lavorare e migliorare. Oggi abbiamo commesso qualche errore di troppo, soprattutto nei momenti che contavano, e tutto ciò significa che c’è ancora tanta strada da fare per trovare la migliore condizione. Tutto serve per crescere: quindi da martedì ripartiremo dalle cose che non sono andate bene stasera e faremo del nostro meglio per arrivare preparate alla prossima sfida”.

LA CLASSIFICA

Savino Del Bene Scandicci 3; SAB Volley Legnano 3; Imoco Volley Conegliano 3; Lardini Filottrano 3; Il Bisonte Firenze 3; Igor Gorgonzola Novara 2; Unet E-Work Busto Arsizio 1; SAUGELLA TEAM MONZA 0; Volley Pesaro 0; Pomi’ Casalmaggiore 0; Foppapedretti Bergamo 0; LiuJo Nordmeccanica Modena 0;

PROSSIMO TURNO
22-10-2017 17:00
Volley Pesaro – Igor Gorgonzola Novara
SAUGELLA TEAM MONZA – SAB Volley Legnano
Unet E-Work Busto Arsizio – Lardini Filottrano (21-10-2017 20:30)
Savino Del Bene Scandicci – Pomi’ Casalmaggiore (21-10-2017 20:30)
Foppapedretti Bergamo – LiuJo Nordmeccanica Modena
Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze (25-10-2017 20:30)

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Saugella Team Monza determinato fin dalle prime battute di gioco: le ragazze di Pedullà prima mantengono un break di vantaggio fino al 10-8, poi volano sul 14-11 con Ortolani. Il Bisonte si rifà sotto con Sorokaite (15-14) ma la Saugella è determinata e con due giocate di Havelkova e un muro di Ortolani firma un filotto di tre punti che vale il 18-14 ed il time-out Bracci. Con pazienza Firenze torna nel set: Sorokaite martella bene sia in attacco che al servizio e guida le sue alla parità, 18-18. Si viaggia sull’equilibrio fino al 21-21, poi le toscane firmano il break con Tirozzi 23-21, la Saugella approfitta di due errori delle toscane per rifarsi sotto, ma Sorokaite chiude il gioco 25-23 per Firenze.

SECONDO SET
Nel secondo gioco è punto a punto fino al 10-10, poi è il Saugella Team a spingere sull’acceleratore con Ortolani, 13-11 e Bracci chiama time-out. Al ritorno in campo monzesi scatenate: Dixon e Ortlani e due errori toscani valgono il 17-12 per le monzesi e Firenze chiama la pausa. Finale di gioco tutto di grande intensità: Monza sembra avviata alla conquista del gioco con Ortolani (18-12), ed invece Firenze si rifà sotto prima con Sorokaite, Pietrelli e Tirozzi, 20-15 e poi ancora con Tirozzi, 21-19. Un deciso sprint della Saugella, però, chiude il set, 25-21 (Dixon) per Monza.

TERZO SET
Firenze spinge con Pietrelli e firma il break (7-4) e Pedullà chiama time-out. Havelkova, Begic e ancora Havelkova consente alle monzesi di portarsi sul 13-11 e poi sul 14-12 con Ortolani. Le toscane reagiscono prontamente: mettono a segno un break di quattro punti, guidato dagli ace di Sorokaite, che gli valgono il vantaggio, 16-14. Ancora una super Sorokaite a guidare le sue (21-19), Monza risponde con Candi (attacco e muro), 23-22, ma Il Bisonte chiude il set (Sorokaite), 25-23.

QUARTO SET
Ancora vantaggio fiorentino nel prologo (8-5) e Pedullà chiama la pausa. Al ritorno in campo Dixon firma il meno uno Saugella Team, 10-9 e Bracci chiama a raccolta le sue. Si riprende a giocare: Sorokaite, Tirozzi e Sorokaite spingono Il Bisonte al più quattro, 16-12. Tapp continua a martellare per Firenze, 18-13, Ortolani, Orthmann e Dixon rispondono per la Saugella (21-19). Nel finale Sorokaite firma il match-point (24-21), la Saugella risale fino al meno uno, 24-23, ma Pietrelli chiude set, 25-23 e partita 3-1 per Il Bisonte.

Il Bisonte Firenze – Saugella Team Monza 3-1 (25-23, 21-25, 25-23, 25-23)
Il Bisonte Firenze: Pietrelli 10, Tapp 7, Bechis 4, Tirozzi 19, Alberti 4, Sorokaite 28, Parrocchiale (L), Bonciani, Milos Prokopic. N.E. Bassilichi, Di Iulio, De Stefano. All. Bracci.
Saugella Team Monza: Devetag 5, Ortolani 12, Balboni 1, Dixon 13, Begic 19, Havelkova 8, Arcangeli (L), Candi 3, Orthmann 2, Loda, Bonvicini. N.E. Negro, Rastelli. All. Pedullà.

 

PSG_2019_PREE_LEAD