A2 maschile: Lagonegro aspetta Taviano

LEAD_BASE_ALD
Foto Ufficio stampa Geosat Geovertical Lagonegro

Di Redazione

Nessun tregua. Oggi Mercoledì si ritorna in campo, ma questa volta sarà quello del Palalberti di Lauria. Turno infrasettimanale per la serie A2 di Legavolley che questa sera giocherà a partire dalle 20,30. Due punti all’attivo per i biancorossi che ora vorranno riscattarsi in casa dopo la gara di domenica che li ha visti in casa del Mondovì,  protagonisti di una rimonta importante. Quella in terrà piemontese ha sicuramente delle luci e ombre , ma è stata comunque una gara giocata sul piano mentale. Sotto di due set i lagonegresi sono riusciti a risalire la china, migliorando soprattutto il fondamentale della ricezione.
Peccato per i primi due set – spiega il libero Fortunato della Geosat Geovertical –  dove siamo stati sottotono, poi dal terzo parziale in poi abbiamo lottato su ogni pallone e abbiamo fatto tantissime difese e tanto cuore. In questo momento l’arma in più per noi è proprio questa, se la mettiamo in campo dal primo all’ultimo possiamo fare molto bene. Il tie break loro sono stati bravi a rimanere in partita ed è andata così, sicuramente ci rifaremo mercoledì in casa mercoledì, sarà un’altra battaglia”, conclude Fortunato che sa di poter contare sul calore del pubblico mercoledì sera contro la formazione del Taviano. I pugliesi arrivano dopo la sconfitta casalinga al tie break contro l’Ortona che gli ha permesso di guadagnare il primo punto. “Sarà necessaria una reazione da parte nostra- spiega Falabella-ora più che mai abbiamo bisogno di muovere la classifica e vincere soprattutto in casa, dove possiamo esprimerci meglio. Pesa sicuramente il fatto di giocare partite così vicine tra di loro- conclude Falabella- ma lo sapevamo e ci siamo preparati anche su questo”.

Nuovo record sul fronte delle presenze, perché quella di mercoledì sarà per il palleggiatore argentino la sua 100 partita in serie A, sicuramente un traguardo importante per Kindgard.

Dopo quella contro Taviano, si giocherà nuovamente sabato sera al Palalberti contro Ortona.

ISPEDIA_LEADERBOARD