Sir Safety Conad Perugia: Ieri grande festa con il “Block Devils Day”

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC
Foto Ufficio Stampa Sir Safety Conad Perugia

Di Redazione

Grande festa ieri per la Sir Safety Conad Perugia che si è presentata ufficialmente alla città e ai tifosi. Incipit ieri mattina nel Salone d’Onore di Palazzo Donini, sede della Regione Umbria, per il saluto della Presidente della Regione Catiuscia Marini, presente al tavolo d’onore insieme al presidente bianconero Gino Sirci, al presidente Fipav Umbria Giuseppe Lomurno ed all’assessore comunale allo sviluppo economico Michele Fioroni.

Siamo in questo meraviglioso Salone d’Onore – ha detto il numero uno della Sirper la seconda volta perché questa è la squadra che rappresenta non solo la città di Perugia ma l’intera Regione. Quali aspirazioni abbiamo? Intanto quella non perdere mai la nostra immagine di società onesta, seria e che fa le cose per bene. Anche quest’anno abbiamo fatto sforzi notevoli per migliorarci e ci aspettiamo in campo di vedere una squadra con furore e cattiveria agonistica”.

Con le nuove bellissime maglie da gioco ufficiali della stagione 2017-2018 in bella mostra, sono poi intervenuti l’assessore comunale Fioroni (“Oggi comincia la stagione per quella che è una gloria sportiva di questa città e per dei giocatori che hanno anche un ruolo di ambasciatori del territorio e di Perugia. E grazie come sempre al presidente ed agli sponsor che tanto fanno per questa squadra”) ed il presidente Fipav Umbria Lomurno (“Porto il saluto della Fipav Umbria che rappresento ad una squadra che fa interesse nel mondo della pallavolo e che è una vera promozione verso i giovani e giovanissimi che si avvicinano a questo sport”).

A prendere la parola infine la “padrona di casa” Catiuscia Marini:

È un piacere ospitare ancora qui la presentazione della Sir. In questo Salone avvengono molti momenti istituzionali e questo è un momento istituzionale importante per Perugia e per l’Umbria perché il lavoro fatto in questi anni dalla società ha fatto conoscere la nostra Regione a livello nazionale ed internazionale. Ringrazio il presidente Sirci per la passione, il grande impegno, la professionalità e l’attenzione che mette in questa squadra. Ai ragazzi dico che siamo orgogliosi di quello che fanno in campo, li seguiamo anche quando giocano nelle loro nazionali e sono anche un punto di riferimento ed un esempio positivo per i giovani, cose che non sempre lo sport riesce a trasmettere. Faccio un grande in bocca al lupo a tutti. Datemi questa soddisfazione, portatemi una coppa in questa sala!”.

Dopo le foto di rito la carovana bianconera si è trasferita nel pomeriggio nello showroom di Autocentri Giustozzi dove tanti Sirmaniaci hanno accolto i proprio beniamini a suon di cori nella conferenza stampa ormai divenuta un classico dell’avvio di stagione bianconero. Nel bellissimo clima di festa a farla da padrone sono state le risate, la solita verve impareggiabile del presidente Sirci ed il tifo perugino che ha potuto fare la prima conoscenza diretta in particolare con i nuovi arrivati. Nuovi arrivati che hanno avuto anche l’anteprima dei loro soprannomi. E se Cesarini era il “Nano” già nella sua prima esperienza con la Sir, ecco in rigoroso ordine numerico Fabio “Hard Rock” Ricci, James “Sniper” Shaw, Tommy “Sugar” Siirila, Massimo “Piranha” Colaci, Leo “Bad Boy” Andric e Simone “Macete” Anzani. Per i ragazzi alcune domande dagli organi di informazione presenti e poi consueti selfie con tifosi ed appassionati. Quei tifosi ed appassionati che saranno, ogni maledetta domenica, sulla gradinate del PalaEvangelisti a tifare Sir Safety Conad Perugia!

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC