Torneo di Chiavenna: Novara supera nettamente Conegliano

Spalding_Leaderboard
Foto Ufficio stampa Igor Volley

Di Redazione

Netta affermazione per la Igor Volley di Massimo Barbolini nella semifinale del Torneo di Chiavenna, contro le vice-campionesse d’Europa di Conegliano (tra le cui fila milita l’ex azzurra Kim Hill). Le azzurre hanno vinto per 3-0, aggiudicandosi il primo set 25-22 con l’uno-due decisivo nel finale firmato da Enright in battuta e poi hanno compiuto una rimonta importante nel secondo parziale, da 12-16 a 20-18 per poi chiudere 25-20 con il primo tempo vincente di Gibbemeyer. Netta l’affermazione nel terzo e ultimo set, con un perentorio 25-16. Barbolini è partito con Vasilantonaki opposta a Skorupa, Gibbemeyer e Parini al centro, Enright e Piccinini in banda e Sansonna libero, dando spazio poi nel corso del match anche a Camera, Populini e Zannoni.

Domani attorno alle 17.30 (la sfida per il bronzo è alle 15.30, il secondo match a seguire) la finalissima contro la vincente della seconda semifinale, in programma alle 20.30, tra Busto Arsizio e Monza.

Igor Volley Novara – Imoco Conegliano 3-0 (25-22, 25-20, 25-16)
Igor Volley
: Vasilantonaki 9, Camera, Corti ne, Gibbemeyer 16, Cometti ne, Enright 17, Skorupa 3, Piacentini ne, Parini 4, Sansonna (L) 1, Piccinini 10, Populini 1, Zannoni. All. Barbolini.
Imoco Conegliano: Bricio 13, Fiori (L), Carletti ne, Cella, Fersino (L) ne, Easy, Melandri 6, Pelloia ne, Papafotiou 2, Brandi ne, Cosi 1, Hill 11, Nicoletti 8. All. Santarelli.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD