Il Palazzetto dello Sport di Monza come palcoscenico per il primo Vero Volley Network Day

Spalding_Leaderboard
Foto Ufficio Stampa Vero Volley

Di Redazione

Il Palazzetto dello Sport come palcoscenico, il primo Vero Volley Network Day con le sue società partecipanti come attore protagonista. Una giornata di sport e condivisione di valori, che ha coinvolto oltre un centinaio di persone tra dirigenti e addetti ai lavori, è andata in scena nel pomeriggio di sabato 16 settembre a Monza, con il primo incontro nazionale tra la “casa madre” del Consorzio Vero Volley e le oltre 30 società affiliate al circuito del Vero Volley Network, realtà provenienti da ogni parte d’Italia.

Lo start dell’evento è stato dato alle 14.30, con il benvenuto di Alessandra Marzari (presidente del Consorzio) e di Claudio Bianchi, autentico “motore” dell’iniziativa. A seguire, il programma ha previsto la presentazione dei primi due progetti destinati alle società affiliate: Martina Colucci ha parlato della Parents’ School, un’iniziativa dedicata ai genitori degli atleti per aiutarli a sostenere i figli nella propria attività sportiva, e Stefano Bardini ha presentato la scuola di minivolley. Dopo una breve pausa, Alessandro Parise ha esposto un’altra delle novità cardine a disposizione delle società del Network per la stagione 2017/2018: la piattaforma Dartfish, utile ai tecnici e agli addetti ai lavori in sede di analisi video e non solo. È stata, poi, la volta dei partner tecnici Macron e Asics, prima dell’esposizione dell’avvocato Cristiano Novazio sul servizio di consulenza legale fornito alle società. Fuori dal programma, sul palco è stato un onore ospitare Giusi Cenedese, rappresentante di Volley Futuro e dottore commercialista, e Andrea Boaretto, founder&Ceo di Personalive, che hanno rispettivamente parlato dei servizi di consulenza fiscale per le società e dell’innovativa collaborazione avviata con il Consorzio oltre che delle iniziative per le piccole società. Infine, Gianpaolo Martire, dello staff di Vero Volley, ha presentato le possibilità riservate alle società del Network in vista della stagione di serie A 2017/2018. Al termine del convegno, per tutti, c’è stata la possibilità di confrontare le proprie esperienze e di sedersi al tavolo con alcuni dei partner e dei supporter del Vero Volley Network.

La giornata, quindi, si è conclusa con la Cena Italia e la musica del Giulia Malaspina Quartet, organizzate nel contesto spettacolare del palazzetto e direttamente sul campo da gioco del Gi Group Team Monza e del Saugella Team Monza, le prime squadre del Consorzio Vero Volley nei campionati di SuperLega maschile e di serie A1 femminile, per l’occasione allestita con i prodotti tipici delle regioni del Vero Volley Network.

“Sono molto contenta di vedervi qui, provenienti da tutta Italia – le parole di Alessandra MarzariL’incontro di oggi è per presentare novità e proposte per questa stagione, sulla base dell’esperienza dell’anno passato. Il Network ha tantissime richieste, e questo è il fatto di cui vado più orgogliosa: noi condividiamo l’idea di uno sport fatto di valori, che ci accompagnano tutti i giorni, soprattutto nell’attenzione per i bambini e per i ragazzi. Verrò quando possibile a farvi visita personalmente in tutta Italia, con Claudio e le nostre squadre di A1, così che i ragazzi possano confrontarsi con dei campioni professionisti e crescere ulteriormente nel loro percorso. Sono certa – conclude Marzari – che l’anno prossimo sarà un anno ancora più ricco: seguiteci, perché lavorando insieme sarà più facile togliersi delle grandi soddisfazioni.

“Abbiamo iniziato questo progetto un anno fa, con l’obiettivo di avere 15 squadre: ad oggi siamo a 37, e siamo presenti in 13 regioni, con oltre 5300 atleti – le parole di Claudio Bianchi Inoltre, abbiamo appena ultimato la nuova piattaforma del Vero Volley Network, in una veste rinnovata e con un’area dedicata appositamente alle società affiliate, così da permettere la visualizzazione e l’archivio dei documenti a tutti in tempo reale. Lavorare insieme significa anche questo: condivisione e crescita continua”.

La filosofia del Consorzio Vero Volley e del suo Network, in pratica: esperienze di successo.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE