Modena Volley, le dichiarazioni del Vice Coach Dario Simoni

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC
Foto ufficio stampa Modena

Di Redazione

Giornata di allenamento per Modena Volley al PalaPanini: a margine della seduta ha parlato il vice coach Dario Simoni:
“I primi giorni di allenamento stanno andando molto bene, questa prima parte di preparazione prevede un rodaggio iniziale per poi introdurre gli elementi tecnici che ha messo a punto Stoytchev. Ringrazio il coach per le belle parole che ha speso su di me e contraccambio, tra noi si è creato un rapporto davvero importante, lo stimo tanto come professionista e come uomo”.

Le differenze tra Radostin e Lorenzetti? “Sono persone completamente diverse – continua Simoni – allenatori completamente diversi, che vedono il volley in modo, anche qui, completamente diverso. Penso siano i due allenatori numeri uno in Italia, due top assoluti. Dove arriverà Modena? Se lavori con Rado, a Modena, non puoi non avere in testa un solo obiettivo, quello di vincere, non serve far bene, migliorarsi, l’unico obiettivo è vincere. Non avevo mai visto un pubblico del genere a vedere gli allenamenti, è qualcosa di straordinario, che non mi sarei mai aspettato, fa un piacere enorme a tutti noi”.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE