Saugella Team Monza: un mercato estivo di rilievo. Da matricola a protagonista

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Ufficio Stampa Saugella Team Monza

Di Redazione

Per il Saugella Team doveva essere una stagione “di prova” senza nulla da chiedere visto il salto di categoria e l’appellativo di “matricola” e così è stato. L’obiettivo era la salvezza ed è stato centrato a pieno disputando poi i Play off Scudetto, uscendo a testa alta agli ottavi di finale contro le farfalle di Busto Arsizio. Ora Monza si appresta a vivere la sua seconda esperienza in A1 Femminile e lo fa con tutte le carte in regola per fare un campionato di alto livello. Una società, quella monzese, che punta in alto e cerca di migliorarsi di anno in anno e lo dimostra il mercato estivo di tutto rispetto.

Partendo dalla panchina, le Saugelle saranno guidate da un “guru” della pallavolo: Luciano Pedullà, che per chi bazzica nel mondo del volley non può non conoscere. Un palmares e un’esperienza di assoluto valore che hanno fatto di lui uno degli allenatori che meglio sa lavorare con le giovani “leve”.

A proposito di giovani promesse arriva dagli Stati Uniti la nuova palleggiatrice della formazione brianzola. Si tratta di Micha Hancock (’92) proveniente dalla squadra polacca dell’Impel Volleyball di Breslavia. Al suo fianco ci sarà la riconfermata Martina Balboni (’91), che lo scorso anno ben si è comportata quando chiamata in causa, cambiando spesso volto alle partite.

Un importante acquisto invece riguarda il ruolo di opposto titolare. Un vero e colpo di mercato quello messo a segno da Monza che è riuscita a portare all’ombra dell’Arengario Serena Ortolani (’87), nell’ultima stagione a Conegliano. Una giocatrice che ha vinto tanto nei suoi sedici anni di esperienza nella massima serie, non solo a livello di club ma anche con la maglia azzurra (9 medaglie per lei con la Nazionale: oro alla Coppa del Mondo 2007, alla Grand Champions Cup 2009 e agli Europei 2007 e 2009; argento al Grand Prix e all’Europeo 2005; bronzo ai Grand Prix 2007, 2008 e 2010). A completare il reparto di posto 2, Rachele Rastelli, classe ’99, promossa in prima squadra dopo l’esperienza nella passata stagione nelle giovanili del Consorzio Vero Volley tra la B1 e l’Under 18.

Al centro, troveremo due volti noti ai tifosi monzesi e una new entry made in USA. Le prime riconferme sono arrivate proprio da Sonia Candi, al suo terzo anno a Monza, e Francesca Devetag al quarto anno consecutivo alla corte della Presidente Marzari. Proveniente dalla squadra giapponese del Toray Arrows, invece, ci sarà la giocatrice a stelle e strisce Tori Dixon (’92), premiata come miglior centrale della World Cup 2015.

Più “sguarnito” invece, per ora, il reparto schiacciatrici, dove al momento troviamo solo due nomi a disposizione di Pedullà. La riconfermatissima Edina Begic (’92) che ha giocato un finale di stagione ad altissimi livelli meritando la fiducia della società per la prossima annata sportiva, e il neo acquisto Sara Loda (’90), in arrivo dalla Savino del Bene Scandicci. La bergamasca, nonostante la giovane età, può già vantare una vasta esperienza nella massima serie femminile e potrà essere una pedina fondamentale per le Saugelle. Per completare il reparto “bande” mancano ancora due tasselli e da quel che si vocifera, uno dei due che dovrebbe ricoprire il ruolo da titolare, è di assoluto spessore. La società infatti punta davvero in alto, tant’è che tra le giocatrici in entrata sono “apparsi” i nomi di Helena Havelkova (dal Chemik Police) e della forte cinese Liu Xiaotong (dal Beijing). Due giocatrici di livello internazionale, che in caso di arrivo in terra lombarda, sposterebbero non poco gli equilibri dell’attacco monzese.

Infine nel ruolo di libero ci sarà ancora lei, Chiara Arcangeli, l’esperienza fatta a persona, che di trofei e coppe ne ha alzate molte, non sono nel campionato italiano ma anche in quello estero. Non c’è ancora l’ufficialità per quanto riguarda invece la sua “vice”, ma è possibile il ritorno di un ex Viscontini Volley, Ilaria Bonvicini, classe ’97, in arrivo dalla B1 con la maglia di Garlasco.

Il Saugella Team Monza si appresta così a vivere una stagione da protagonista che non si accontenterà di certo della salvezza, ma che punterà a migliorare i risultati dello scorso campionato. Sarà la prossima cenerentola? Come si dice in questi casi.. chi vivrà, vedrà!

SAUGELLA TEAM MONZA 2017/2018

 Alzatrici: Hancock, Balboni

Schiacciatrici: Begic, Loda

Opposti: Ortolani, Rastelli

Centrali: Dixon, Candi, Devetag

Liberi: Arcangeli.

Allenatore: Luciano Pedullà

Sandlovers_LEADERBOARD