Volleymercato: Di Iulio alla Savino Del Bene

LEAD_UNES_VGoloso-Pasqua2019
FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

Di Redazione

Altro colpo di mercato per La Savino Del Bene Volley.

Agli ordini di coach Parisi arriva in regia Isabella Di Iulio che assieme a Lauren Carlini illumineranno il gioco della squadra di Scandicci.

Dopo due anni vissuti da protagonista in A2 con la myCicero Pesaro sbarca a Scandicci per la sua prima esperienza nella massima serie ed ha intenzione di restarci per molto tempo a suon di grandi prestazioni.

Negli ultimi tre anni hai fatto passi da gigante,  la Serie A1 conquistata sul campo con Pesaro e la chiamata di Scandicci: ci descrivi questo momento…

“Gli ultimi tre anni sono stati una cavalcata incredibile! Passo dopo passo ho raggiunto la promozione in A1. Per me questo é un momento molto entusiasmante perché dopo tre anni intensi trascorsi a Pesaro approdo alla Savino Del Bene ad affrontare il mio primo anno di serie A1. Sono molto euforica per questo mio nuovo inizio!”

La Savino Del Bene e’ quasi costruita: cosa pensi della squadra?

E’ una squadra a mio parere ben costruita con la base di giocatrici già presenti nella stagione passata e tanti ottimi nuovi innesti. Anche l’anno scorso era un’ottima squadra, purtroppo non tutte le stagioni vanno come vogliamo, speriamo che questa possa darci tante soddisfazioni!”

Non hai mai nascosto di essere tenace e ambiziosa, quali sono le tue aspettative?

“Sono molto determinata, le mie aspettative sono quelle di crescere, di apprendere il più possibile dal mio allenatore e dalle compagne di squadra e di farmi trovare pronta a mille nel momento in cui venga chiamata in causa!”

Come ti descriveresti ai tuoi nuovi tifosi?

“Sono molto determinata e pignola pallavolisticamente parlando, per il resto sono una ragazza alla mano e i tifosi avranno modo di conoscermi! Spero di non risultare ripetitiva, ma sono davvero molto contenta di questo mio approdo nella massima serie con questi colori!”

CARRIERA:

Isabella Di Iulio, nata il 26 novembre 1991 a Pescina (AQ),  inizia la sua carriera da professionista a soli diciassette anni, partendo dalla serie A2, quando il Brunelli Volley Nocera Umbbra decide di investire su di lei. Nella stagione successiva scende di categoria, in serie B1, con la maglia del Trevi e nel 2010 si accasa ad Arabona in serie B2. Nel 2011-2012 la Esse-Ti La Nef Loreto la riporta in serie A2 dove vincerà anche il suo primo trofeo conquistando la Coppa Italia A2. La stagione successiva la vive da protagonista, sempre in serie A2, con i colori della PuntoTel Sala Consilina. Nel 2014-2015 è il Volley Pesaro ad investire sulle sue prestazioni e dopo aver conquistato subito la promozione in A2 decide di continuare la sua avventura nelle Marche per altri due anni. Fresca di promozione raggiunta in A1 con la myCicero Pesaro, dal prossimo anno vestirà la maglia della Savino Del Bene Volley agli ordini di coach Parisi.

La Savino Del Bene Volley si rinnova anche nello staff tecnico in vista della stagione 2017/18. Alla corte del patron Nocentini arrivano figure di grande spessore professionale in tutti i ruoli cardine.

Il secondo allenatore sarà Simone Bendandi, ex giocatore della Nazionale (98′-‘2003). Una carriera nella massima serie da regista mentre da allenatore è stato protagonista della promozione nella passata stagione di Ravenna dalla Serie B1 alla Serie A2.

Il ruolo di preparatore e aiuto allenatore è affidato a Cesar Hernandez Gonzalez. Nello scorso campionato è stato secondo allenatore nel campionato francese con Parisi, stesso ruolo nella selezione della Nazionale spagnola.

Scout della squadra sarà made in Toscana: Cristian Piazzese alla prima esperienza in Serie A1.

Rinnovato anche lo staff medico che avrà in Monica Fabbri (medico) e Marco Zenato  (fisioterapista) le figure di riferimento.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_UNES_VGoloso-Pasqua2019