Volleymercato: Conegliano, cambio in regia. Wolosz nuova pantera.

LEADERBOARD_GPCAR_2008

Cambio in regia per l’Imoco Volley Conegliano che saluta così Skorupa e abbraccia Joanna “Asia” Wolosz, 181 cm, nata a Elblag il 7 aprile del 1990.

La ventisettenne regista della Nazionale Polacca quest’anno ha giocato nel suo paese con il Chemik Police che ha affrontato proprio le Pantere nel girone eliminatorio di Champions League. Con il Chemik ha vinto gli ultimi due campionati di Polonia, oltre a due coppe nazionali e alla supercoppa polacca. Per Wolosz è un ritorno in Italia, infatti dal 2013 al 2015 giocò e si mise in luce per le sue qualità di precisione e affidabilità con la Yamamay Busto Arsizio. E’ palleggiatrice della sua Nazionale dal 2010, e prima di sbarcare a Busto Arsizio aveva sempre giocato in Polonia, con il Bielsko-Biala e prima con il Wroclaw. Anche il fratello Maciej è un pallavolista professionista in Polonia.

Joana, le tue sensazioni dopo questa decisione di tornare in Italia:

“Sono molto felice di tornare in Italia! Due anni fa quando ho finito i miei due anni a Busto sapevo che avrei lasciato anche una parte di me in Italia, ho sempre pensato che mi sarebbe piaciuto prima o poi tornare. Nel 2015 ho scelto di tornare in Polonia perchè il Chemik è la squadra numero uno nel mio Paese e volevamo fare risultato in Champions League, alla fine è stato difficile arrivare in alto in Europa, ma sono soddisfatta perchè abbiamo vinto per due anni sia il campionato che la coppa nazionale. Adesso posso continuare a far sì che i miei sogni diventino realtà, posso tornare in Italia e sono proprio contenta della scelta di Conegliano. perchè è uno dei migliori team del campionato italiano e addirittura d’ Europa, una bellissima situazione per me. Quindi non vedo l’ora di iniziare una nuova stagione e di …essere una Pantera!”

Conosci bene il Palaverde, ci hai giocato anche quest’anno in Champions…
“Ho giocato un sacco di partite al Palaverde e credo sia un palazzo che mi porta fortuna perchè per esempio ci ho vinto l’ultima partita giocata. Quest’anno quella gara di Champions me la ricordo bene, è stata una grande battaglia, quindi spero che in futuro al Palaverde per me ci siano ancora tante gioie! Mi piace la bella atmosfera che c’è, il calore della gente e anche respirare la storia dello sport che trasuda da quel bellissimo palasport.”

Come sono i tuoi programmi estivi con la Nazionale?
“La mia estate ? Sarà molto impegnativa: giocheremo il torneo a Montreux, il World Grand Prix e il Campionato Europeo. Purtroppo abbiamo fallito l’opportunità di giocare il prossimo Mondiale nelle qualificazioni. Ma ora con la nazionale polacca stiamo combattendo per tornare tra le migliori squadre in Europa, sarà difficile ma sappiamo che dobbiamo lavorare, lavorare e lavorare in palestra per migliorare. Sarò a Conegliano dopo i Campionati Europei quando finisco la stagione con la nazionale polacca.”

Come vedi la nuova Imoco Volley che sta nascendo e che dovrai “dirigere” in campo?
“Sono davvero molto felice ed orgogliosa di essere parte di questa squadra, sta nascendo una squadra molto forte e sarà molto stimolante lavorare con giocatrici così forti per combattere ed essere competitivi su tutti i fronti.”

Le tue caratteristiche principali e i tuoi punti di forza?

“Faccio fatica a parlare di me stessa, è difficile per me…anzi, diciamo che mi piacciono le situazioni in cui mi capita di..schiacciare!”

Il tuo saluto ai tuoi nuovi tifosi gialloblù:
“Ciao  a tutti! Sono orgogliosa di essere una Pantera! Saluto tutti gli appassionati e i tifosi di Conegliano, non vedo l’ora di giocare per voi e di dare grandi soddisfazioni a tutti i tifosi delle Pantere! Arrivederci! a presto!”

LEAD – SOCAF-Acquarial_C