Volley Mercato: Novara rivoluziona la squadra

LEAD_INN_SUZUKI
FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

Dopo i festeggiamenti per il primo storico scudetto conquistato dall’Igor Gorgonzola Novara contro la Liu Jo Modena, la società lombarda ora pensa al mercato e alla prossima stagione. Secondo indiscrezioni, pare che l’Agil Volley cambierà volto e ci saranno dei profondi cambiamenti. Ricordiamo che nella prossima annata la squadra di Suor Giovanna, sarà impegnata su più fronti e dovrà arrivare preparata, oltre che per affrontare il campionato, anche per la Coppa Italia, la Supercoppa Italiana e non ultimo all’impegno della Champions League, impegno acquisito grazie alla conquista del titolo tricolore.

Partiamo dalla panchina dove ci sarà l’addio ormai quasi certo di Marco Fenoglio, nonostante la bella stagione conclusa con lo Scudetto. Al suo posto arriverà Massimo Barbolini, ex allenatore della nazionale e della Pomi Casalmaggiore, che rientrerà dall’esperienza all’Ecsacibasi Istanbul.

Sul reparto giocatrici, confermate invece Cambi, Dona, Bonifacio, Chirichella, Sansonna e Zannoni, mentre Piccinini a breve avrà un incontro per discutere se il futuro sarà ancora in maglia azzurra. Partenza importante riguarda proprio Barun, opposta della formazione novarese che ha disputato una grande stagione. Pare, secondo indiscrezioni che sia pronta a trasferirsi a Modena alla Liu Jo, come Celeste Plak, corteggiatissima dalla squadra emiliana, ma ancora sotto contratto con la società piemontese.

Per i nuovi innesti invece pare manchi solo l’ufficialità, ma vestirà la maglia azzurra della Igor, l’astro nascente del volley italiano, la diciannovenne Paola Egonu, a cui sarà affidato il compito di non far rimpiangere proprio Barun.

Un mercato in grande fermento in casa Novara, che dopo lo scudetto conquistato cercherà di allestire una formazione ancora più competitiva.

LEAD_INN_SUZUKI