Volley B maschile girone A, la Canottieri Ongina vuole tornare alla vittoria contro il Gerbaudo Savigliano

LEAD – Suzuki – Liberini
Ufficio Stampa Ongina

Un ritorno alla vittoria per il miglior congedo temporaneo dal pubblico di Monticelli. È questo l’obiettivo della Canottieri Ongina, di scena sabato alle 21 nel palazzetto di via Edison ospitando il Gerbaudo Savigliano nella penultima gara (l’ultima casalinga) di regular season del girone A di serie B maschile.

La squadra allenata da Massimo Botti e Davide Zanichelli è reduce dalla sconfitta di sabato scorso a Torino contro il Parella, mantenendo comunque il primato in classifica quando al termine mancano due giornate prima dell’epilogo dei play off. Attualmente, i piacentini sarebbero costretti a disputare la semifinale, essendo la prima classificata con meno punti dei tre gironi di riferimento (A, B  e C), a -4 rispetto a Cisano (B) e Prata (C), che invece andrebbero direttamente in finale.

In casa giallonera, comunque, le attenzioni sono puntate sul match contro il Gerbaudo, avversario da non sottovalutare che – per esempio – nel girone di ritorno ha saputo sconfiggere il Parella Torino. A presentare il match è il centrale Beppe De Biasi, un “grillo” sottorete grazie alle sue straordinarie doti di saltatore che gli permettono di essere un punto di forza al centro nonostante i 184 centimetri.

“Sabato scorso – afferma il giocatore piacentino – Parella ha messo in campo tanti stimoli, per vincere lo scontro diretto vendicandosi dell’andata e per riaprire i giochi per il primato del girone. La nostra sconfitta è dipesa da una serie di fattori, ma sinceramente è solo una partita persa e guardiamo avanti. All’orizzonte c’è un nuovo match, che forse vale ancora di più, con tre punti importanti che blinderebbero il primato”. Quindi aggiunge. “Il Savigliano è un’ottima squadra, che ha qualità maggiori rispetto a quanto dica la classifica. Non è facile affrontare il Gerbaudo, all’andata giocammo una buona partita, ma ora non è automatico il successo solo perché giochiamo in casa”.

Il Gerbaudo Savigliano occupa la settima posizione con 39 punti all’attivo ed è allenata da Roberto Bonifetto. Tra le individualità della formazione piemontese, il palleggiatore Mattia Dho (in passato in B2 a Busca davanti a un certo Michele Baranowicz, quest’anno regista di Verona in Superlega) e l’opposto Ghibaudo, mancino classe 1990 già tricolore under 20 con Cuneo insieme alla banda Giraudo, attuale compagno di squadra e che nel 2015 ha portato Mondovì in A2. Proprio Ghibaudo è stato messo ko da un infortunio che l’ha costretto ai box nella parte finale della stagione, venendo sostituito da Bosio.

 

Nella sfida dello scorso 14 gennaio in terra piemontese, la Canottieri Ongina si impose in quattro set. Questo il tabellino dell’incontro.

GERBAUDO SAVIGLIANO-CANOTTIERI ONGINA 1-3
(20-25, 21-25, 26-24, 17-25)
GERBAUDO SAVIGLIANO: Giraudo 9, Ghio, Ghibaudo 19, Salomone 1, Pattarino 9, Dho 2, Rabbia (L), Manca, Rinaudo 10, Bossolasco 5. N.e.: Bertino, Gallo, Bosio. All.: Bonifetto
CANOTTIERI ONGINA: Giumelli 6, Nasari 7, De Biasi 16, Cardona 16, Caci 13, Bonola 12, Bisci (L) 1, Binaghi, Pazzoni, Miranda 1, Bara. N.e.: Filipponi. All.: Botti-Zanichelli
ARBITRI: Simone Cavicchi e Giuseppe Soffietto
NOTE: Durata set: 28’, 29’, 31’, 26’ per un totale di 1 ora e 54 minuti di gioco
Gerbaudo Savigliano: battute sbagliate 14, ace 2, ricezione positiva 56% (perfetta 32%), attacco 41%, muri 10, errori 27
Canottieri Ongina: battute sbagliate 15, ace 1, ricezione positiva 58% (perfetta 48%), attacco 55%, muri 11, errori 28.

IL TURNO – Questo il programma della penultima giornata del girone A di serie B maschile (sabato alle 21 su tutti i campi): Zephyr Trading La Spezia-Bre Banca San Bernardo Cuneo, Sant’Anna Tomcar-Parella Torino, Benassi Alba-Pvl Cerealterra Ciriè, Nuncas Sfoglia Chieri-Novi, Canottieri Ongina-Gerbaudo Savigliano, Hasta Volley Asti-Spinnaker Albisola, Mc Donald’s Crf Fossano-Volley 2001 Garlasco.

LA CLASSIFICA – Canottieri Ongina 60, Parella Torino 57, Mc Donald’s Crf Fossano 47, Volley 2001 Garlasco 45, Novi 42, Benassi Alba 41, Gerbaudo Savigliano 39, Sant’Anna Tomcar 37, Zephyr Trading La Spezia 27, Nuncas Sfoglia Chieri 26, Spinnaker Albisola 25, Pvl Cerealterra Ciriè 19, Hasta Volley Asti 2.

 

 

LEAD_BASE_ALD