Karol Kłos and Robert Milczarek prolungano il contratto con lo Skra Bełchatów

Spalding_Leaderboard
Karol Kłos and Robert Milczarek prolungano il contratto con il Skra Bełchatów
Foto Skra Bełchatów

Iniziano i primi movimenti di mercato per lo Skra Belchatow, formazione polacca impegnata nel post season. Il centrale Karol Kłos e il libero Robert Milczarek, in scadenza di contratto, hanno appena rinnovato il contratto con il PGE Skra per altri due anni.

La carriera di Karol Kłos inizia nel 2005 nel Klub Sportowy Metro di Varsavia, dove resta per due annate: in questo periodo fa parte delle nazionali giovanili della Polonia, con cui vince la medaglia d’argento al campionato europeo pre-juniores 2007. Nel 2007 passa al SKF Legia Varsavia, nella seconda divisione del campionato polacco. Nella stagione 2008-09 comincia la sua carriera da professionista nel AZS Politechniki Varsavia, esordendo in PlusLiga, dove gioca per due annate: nel 2009 ottiene le prime convocazioni nella nazionale maggiore. Nella stagione 2010-11 viene ingaggiato dallo Skra Bełchatów, con cui vince uno scudetto, tre Coppe di Polonia e due Supercoppe; con la nazionale si aggiudica la medaglia di bronzo al campionato europeo 2011, quella d’oro al campionato mondiale 2014 e quella di bronzo alla Coppa del Mondo 2015. Karol Kłos veste la maglia del PGE Skra Belchatow dal 2010, e dopo sette anni è uno dei giocatori simbolo della rosa attuale.

Milczarek, d’altra parte, è il giocatore che – a parte Mariusz Wlazły e Michał Winiarski – ha vinto il maggior numero di titoli con il club. Il suo nome ricorda i fan del PGE Skra del periodo d’oro del club ed i loro primi anni di successo. Nella stagione 2004-05, il giovane giocatore ha ottenuto il suo posto nello starting six iniziale ed è stato nominato MVP del torneo finale della Coppa di Polonia quella stagione, primo trofeo nella storia del club.

Recentemente, il club ha annunciato che Mariusz Wlazły esteso il suo contratto, anche.

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE