Bergamo: una grande realtà di volley

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC
FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

Sabato e Domenica da ricordare per le società bergamasche di pallavolo! La Foppapedretti prima, e la Caloni poi hanno infatti superato entrambe in cinque set l’avversaria di turno nei quarti di finale playoff le donne, e nella semifinale per la promozione gli uomini.

Due trasferte vittoriose che sanno di impresa: l’Olimpia, sotto di due  set sul campo della BccCastellana Grotte, è uscita vittoriosa dal campo della squadra favoritissima nella corsa per la promozione e che aveva concluso al primo posto in classificala Pool Promozione.
«È stata una partita difficile, perché ci siamo trovati sotto per 2-0, ma non stavamo giocando male, solo che abbiamo commesso errori nei momenti importanti. Poi tutto bene nel terzo, quarto e quinto set. Ora ci attende un’altra battaglia, perché loro restano fortissimi, quindi prevedo un’altra bella partita» queste le dichiarazioni dell’opposto mancino di nazionalità olandese Sjoerd Hoogendoorn.

E se i “fratelli” della Caloni  hanno sovvertito i pronostici la Foppapedretti invece ha saputo far rispettare le gerarchie della regolar season, perché le ragazze di Lavarini, quarte, si sono imposte in casa del Modena, che aveva concluso in quinta posizione. «Giocare al PalaPanini contro Modena non è mai facile, soprattutto nei playoff, dove tutto è possibile perché contano solo le partite – ammette la regista Leo Lo Bianco –. È stata una gara lunga,  ma vincere a Modena non è mai facile. Abbiamo conquistato il terzo set con grande determinazione, poi nel quarto non è andata bene, ma siamo state brave a rientrare in campo con la testa giusta per vincere il tie-break”

Prossimi appuntamenti in terra bergamasca per gli uomini gara2, in programma domenica alle 18, gara3 di mercoledì 19 si giocherà invece di nuovo in Puglia, mentre le eventuali gare4 e 5 sono previste per sabato 22 a Bergamo e per martedì 25 a Castellana Grotte. Per le ragazze invece gara2 è in programma martedì 18 alle 20,30 al palasport di Bergamo, lo stesso impianto destinato ad ospitare, mercoledì19, sempre alle 20,30, l’eventuale gara3.

Spalding_Leaderboard