Latina: a Piacenza il tutto per tutto

LEAD_Alfapaint_istit
Ufficio Stampa Top Volley Latina

Latina – I pontini hanno un’ultima chance per ambire ancora all’Europa: domenica alle 18 nella gara3 dei quarti playoff Challange in casa della Lpr Piacenza.

Il conteggio delle vittorie sorride ai piacentini per due a zero e dunque la formazione pontina è costretta a vincere per allungare la serie, eventuale gara4 è in programma giovedì 13 aprile al PalaBianchini. Sarà una giornata dedicata a due grandi campioni che hanno deciso di “appendere” le scarpette al chiodo: il bicampione del mondo Samuele Papi e l’ex azzurro Hristo Zlatanov. Il “Papi e Zlatanov Day”, così è stata soprannominata la gara che festeggerà i due atleti prossimi a lasciare la pallavolo giocata.

Queste le dichiarazioni di coach Fabio Fanuli: “Con Piacenza quest’anno abbiamo sempre fatto delle buone gare ma non siamo mai riusciti ad avere la meglio. Abbiamo sempre dimostrato anche in campionato di potercela giocare alla pari. Ma siamo ancora in gioco, la storia va ancora scritta. Ora dobbiamo essere bravi a riguadagnarci la possibilità di riaprire la serie”.

Chi avrà la meglio in questa serie incontrerà la vincente del confronto tra Monza e Molfetta.

LEAD_Alfapaint_istit