Michal Lasko suona la carica: “Sono pronto a dare tutto per la salvezza”

Foto Andrea Maddaluno

Di Redazione

Rientrato dopo un lungo stop per un problema alla spalla, l’ex opposto azzurro Michal Lasko, è pronto a ripartire e a suonare la carica per centrare con la “sua” Roma Volley la salvezza, come dichiarato proprio dal giocatore al quotidiano “Il Tempo”.

Per tanti anni ai massimi livelli nel campionato italiano e un trascorso in azzurro, l’ex opposto della Nazionale Maschile, Michal Lasko, nato in Polonia 37 anni fa quest’anno ha deciso di rimettersi in gioco accettando la proposta in A2 della Roma Volley:

“Ho deciso di mettere la mia lunga esperienza a disposizione della causa, ma è inutile nasconderlo, Roma è una realtà complicata: gli orari di allenamento a volte sono impossibili, gli spostamenti durano anche un’ora, tutti noi dobbiamo fare altri lavori e la giornata diventa lunghissima. Sono tutte piccole cose che messe insieme fanno purtroppo la differenza in negativo».

Si aspettava un avvio così difficile?
“Sinceramente no, ma per quanto mi riguarda devo ringraziare la società che non mi ha messo pressione nonostante io non abbia potuto essere di sostegno alla squadra per via del mio infortunio alla spalla. Ora sono rientrato e sono pronto a dare tutto per la salvezza».