Champions League maschile, un passo quasi decisivo per Chaumont e Francoforte

Foto Cev.lu

Di Redazione

Con due ampi 3-0 lo Chaumont e lo United Volleys Francoforte hanno ipotecato gli ultimi due posti ancora a disposizione nella fase a gironi della Champions League maschile. I francesi, allenati da Silvano Prandi, hanno superato con il massimo scarto i serbi del Vojvodina Novi Sad (25-22, 25-16, 25-23) con una prestazione eccellente a muro e 21 punti dello spagnolo Fernandez Valcarel. Vittoria addirittura esterna sul campo sempre caldo dell’Aris Salonicco per i tedeschi, esordienti assoluti in Champions League, che hanno faticato solo nel primo set per poi prendere chiaramente le redini del punteggio (25-27, 17-25, 21-25): quattro i giocatori in doppia cifra nel Francoforte che registra anche una netta supremazia statistica su ricezione, muri ed ace.

Martedì le gare di ritorno: la fase a gironi che vede impegnate Perugia, Modena e Civitanova partirà dal 20 novembre.