Il felice annuncio di Gözde Kirdar: “Io e Alessandro aspettiamo un bambino”

Di Redazione

Avevamo raccontato di lei non molto tempo fa (a maggio in questa storia) quando aveva annunciato di volersi prendere un periodo di pausa per allargare la famiglia. Lei è Gözde Kirdar, soprannominata la Tigre, una delle giocatrici simbolo del Vakifbank Istanbul di Guidetti, che lo scorso anno ha vinto tutto in Turchia e in Europa: dopo oltre diciannove anni di fedeltà e attività ininterrotta per il club, Gözde aveva chiesto la possibilità di prendersi una pausa per diventare mamma, un sogno cullato da tempo con quello che nel frattempo è anche diventato suo marito, il preparatore atletico italiano Alessandro Bracceschi (nella foto un bel momento del loro recente matrimonio).

Proprio ieri Gözde ha annunciato di essere incinta e al settimo cielo: la prima a sapere la notizia è stata sua sorella Ozge che nel frattempo è tornata a giocare in Turchia al THY. Il lieto evento è atteso in primavera.

Nel frattempo sempre nel Vakifbank altro fiocco rosa: ieri è nato Pamir Akyol, figlio del cestista della nazionale turca Cenk Akyol (ex Avellino e Galatasaray, ora all’Acibadem Universitesi) e della palleggiatrice 28enne Naz Aydemir che lo scorso anno aveva interrotto la sua stagione agonistica quando aveva annunciato la sua gravidanza.