Tuscania a Pordenone per dimenticare la prima giornara

Ufficio Stampa Tuscania

Di Redazione

Trasferta lunga per la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania che domani sera alle 20,30 a Pordenone affronta la Tinet Gori Wines Prata di Pordenone nel secondo degli anticipi della seconda giornata di andata della serie A2 Credem Banca, girone blu.

Dopo l’inattesa sconfitta di sette giorni fa al Palamalè ad opera di Club Italia, i ragazzi di Bruno Morganti sono chiamati ad un pronto riscatto contro una neopromossa che di fronte al pubblico amico vorrà sicuramente ben figurare.

Andiamo a Pordenone per giocare la nostra miglior pallavolo che, se così sarà, ci consentirà sicuramente di portare a casa dei punti importanti -afferma Adi Osmanovic, opposto bosniaco del Tuscania Volley. I nostri coach hanno preparato bene la partita e siamo concentrati. Vogliamo regalare ai nostri sostenitori la prima gioia della stagione”. Sconfitta nettamente all’esordio dalla Elios Messaggerie Catania, la formazione friuliana ha mantenuto quasi in toto la rosa dello scorso anno con i soli innesti di Jacob Link, opposto svedese l’anno scorso a Gioia del Colle, del martello laziale Michele Marinelli, ex Civita Castellana e Potenza Picena, e del centrale Matteo Bortolozzo proveniente da Reggio Emilia.
Nel roster anche Gianluca Saraceni, classe ‘79, con una lunga carriera in Superlega tra Roma, Montichiari, Macerata, Vibo Valentia e Perugia.
Probabile sestetto: Calderan-Link, Saraceni-Marinelli, Bortolozzo-Tessan, libero: Lelli.
L’incontro si giocherà al PalaPrata a Prata di Pordenone e sarà diretto dai signori Sergio Jacobacci e Sergio Pecoraro. Diretta ore 20:30 su Lega Volley Channel.

(Fonte: comunicato stampa)