La Seap Aragona torna a giocare ad Agrigento: esordio con la Mediolanum Pizzo Calabro

Di Redazione

E’ tutto pronto per il debutto casalingo in serie B2 della Seap Aragona. Domani, sabato 20 ottobre, alle ore 18, il sestetto di Francesco Eliseo affronterà la Mediolanum Energia Volley Pizzo Calabro. Si gioca al palasport Pippo Nicosia di Agrigento.

La Seap Aragona è reduce dalla netta vittoria a Castellammare di Stabia contro la Nemesi, mentre il Volley Pizzo all’esordio ha osservato un turno di riposo. Le calabresi sono già in ritiro ad Agrigento e domani mattina svolgeranno la rifinitura al Pala Nicosia. Il Volley Pizzo è una buona squadra composta da giocatrici esperte e molto tecniche. Il sestetto base è composto da Gabriella Mercanti, Sara Speranza, Martina Sapone, Bruno Benedetta, Giulia Filacchioni e Antonella De Franco. Nel ruolo di libero gioca l’agrigentina, Giusy Saieva, ex Seap Aragona e Ipacem Favara in serie C. Nel roster figurano anche Marta Pugliatti e Melani Dodaro, altre due buone giocatrici. La squadra è allenata da Davide Monopoli. La Seap Aragona ha preparato la partita con la massima determinazione. Tanto lavoro fisico, tecnico e tattico per arrivare al massimo delle condizione con l’obiettivo di portare a casa l’intera posta in palio. La partita sarà diretta da Gabriele Mantegna e Salvatore Giuseppe Virga della sezione Fipav di Palermo.

Al Pala Nicosia è atteso il pubblico delle grandi occasioni anche per celebrare, dopo tanti anni, il ritorno ad Agrigento della pallavolo che conta.

(Fonte: comunicato stampa)