BGreen 2018, che successo!

Di Redazione

Si è conclusa da poco meno di 24 ore la settima edizione del BGreen, uno dei più grandi eventi sportivi della Lombardia, andato in scena nel centro sportivo (stadio comunale) di Romano di Lombardia.

Anche quest anno il torneo bergamasco per eccellenza  ha radunato giocatori, appassionati e amatori per un fine settimana di divertimento, festa e centinaia di partite di “Green Volley”, da chi lo fa per due tiri in amicizia fino a professionisti di serie A che si sono sfidati senza esclusione di colpi.

Questi i vincitori: nella categoria Easy (uomini al massino fino alla 2° divisione, CSI o NON tesserati)) hanno trionfato gli Eterni Secondi, in quella Soft (uomini che hanno giocato quest’anno al massimo fino alla serie D compresa) gli Oh Perbacco e in quella più alta, ossia l’Hard nella quale non vi sono limiti di categoria, ad alzare il trofeo sono stati Un enti, due enta e quasi un anta formata da Romolo Mariano (Spoleto Serie A2), Matteo Daolio, Valentina Cester e Clara Izzo.

Testimonianza del livello importantissimo di questo torneo la presenza di molti giocatori e giocatrici di Serie A1 e Serie A2 tra cui Davide Brunetti, Massimiliano Cioffi, Alessandro Preti, Roberto Cominetti, Yuri Romanò, Alessandro Frattini, Mirko Baratti senza dimenticare la parte femminile formata da Negretti di Busto e Batista di Bergamo.

E per finire, ecco gli straordinari numeri di questa edizione: 141 squadre iscritte per un totale di 708 giocatori presenti e alla festa Spritz Party tra gli iscritti e gli esterni contati all’ingresso hanno partecipato ben 1600 persone.