Il Potsdam mette sotto contratto Eva Hodanova e va a caccia di rivincite

Di Redazione

Salto di qualità importante per la squadra tedesca del Potsdam che ha rilevato il contratto di Eva Hodanova, giocatrice esperta, da due anni al Dresdner.

Sarà il terzo anno in Bundesliga per Hodanova, 1.90: “Una giocatrice potente e versatile” la descrive Davide Carli, allenatore che è stato riconfermato alla guida tecnica della squadra dopo l’eliminazione dello scorso anno ai quarti di finale proprio da parte del Dresdner in gara #3. Per la Hodanova si tratta di una vera e propria rivincita dopo la gravissima lesione al legamento del ginocchio subita all’inizio della sua esperienza con il Dresdner.

(Fonte: comunicato stampa)