Fenera Chieri, nove anni per l’A1!

Di Redazione

C’era una volta, esattamente il 14 maggio 2009, il Fenera ’76  Carol’s, che acquistando il titolo sportivo del Carol’s Volley, iniziò pian piano la sua scalata verso l’Olimpo.

La storia della società chierese ebbe inizio proprio in quel giorno, quando per la prima volta la squadra del Presidente Vergnano partecipò al campionato di B2 Femminile (stagione 2009/2010).

A distanza di nove anni, Chieri compie una grande impresa e a coronamento della sua terza stagione in A2, conquista una promozione nella massima serie che ha dell’incredibile.

Una promozione conquistata meritatamente sul campo a discapito della Battistelli San Giovanni in Marignano, che in entrambi i confronti in campionato aveva avuto la meglio sulla squadra piemontese. Due gare giocate ad altissimi livelli in questa serie di Finali Play Off, che non davano adito a pronostici per la decisiva gara 3, perché giocate davvero ad armi pari.

Un Play Off affrontato alla grande dalle ragazze di Luca Secchi, che prima hanno sconfitto ai quarti di finale la Delta Informatica Trentino e in semifinale la super favorita Ubi Banca S. Bernardo Cuneo sempre in tre partite. Insomma, una scalata vera a propria per il Fenera, che ha fatto del gruppo la sua arma vincente.

Un gruppo, prima che una squadra, capace di crederci fino in fondo e scrivere una pagina importante nella storia della società chierese. Al di là dei numeri (seconda in classifica dei muri con una media di 2,76 per set dietro solo a Brescia e terza per quanto riguarda l’efficienza in attacco con il 39,3 %) e dei pronostici.

Un applauso lo vogliamo fare al Fenera Chieri per questa impresa e che questo sia per loro solo l’inizio di una lunga serie di successi perché “A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato (Nelson Mandela)”.