Cuneo conferma i pronostici infliggendo un secco 3-0 a Collegno in gara #1

Di Redazione

Parte con una sconfitta l’avventura playoff del BARRICALLA CUS COLLEGNO VOLLEY; 3-0 in trasferta sul campo dell’UBI BANCA SAN BERNARDO CUNEO in gara 1 del primo turno di playoff. Gara 2 “BEEBAD DAY” sarà in programma mercoledì 18 aprile alle ore 20.30 al Pala Ruffini (viale Bistolfi 10, Torino). LA CRONACA (a cura dell’ufficio stampa della UBI BANCA SAN BERNARDO CUNEO) Coach Marchiaro scende in campo con Morolli in palleggio, Agostinetto opposto, al centro Pastorello e Gobbo, schiacciatrici Schlegel e Fiorio, Lanzini libero. Risponde coach Pistola con capitan Dalia in palleggio, Vanžurová opposto, Guidi e Mastrodicasa centrali, Borgna e Segura schiacciatrici, Caforio nel ruolo di libero. Buona partenza per Cuneo che si porta avanti prima 4-1 poi 8-2, costringendo coach Marchiaro al primo time out del match, ma non arriva la reazione di Collegno che sul 13-7 ritorna nuovamente in panchina alla ricerca delle giuste contromisure. Le padrone di casa allungano il passo con il turno al servizio di Vanžurová (16-8), subendo però il ritorno delle torinesi che sul 19-13 inducono coach Pistola al primo t.o. del match.Il rientro in campo è tutto di marca biancorossa con Cuneo che chiude grazie al buon turno al servizio di Segura (2 ace) ben sfruttato dalle compagne di squadra. Il 25-15 (1-0) porta la firma della spagnola con attacco in ‘pipe’.

La seconda frazione si apre con le ospiti al contrattacco: le due squadre procedono punto a punto sino al primo minuto richiesto da coach Marchiaro sul 14-12. Cuneo non riesce a staccare le rivali ed il set si anima nelle battute finali: le biancorosse non sfruttano due palle set e sul 24-24 coach Pistola le richiama in panchina per riordinare le idee. Il punto del 28-26 giunge su un errore in attacco di Collegno: Cuneo si porta avanti 2-0.

Si rientra in campo con rinnovato equilibrio: l’UBI Banca S.Bernardo e il Barricalla CUS Collegno procedono appaiate sino a quota 8. Le padrone di casa prendono margine 11-9, ma le ospiti ritornano sotto e pareggiano (11-11). Il match diventa molto avvincente, con scambi prolungati e nessuna esclusione di colpi tra le formazioni in campo: il tifo si accende. Cuneo allunga 18-14 grazie all’attacco di Borgna e Collegno chiama anche il secondo time-out a disposizione. La marcia di Cuneo diventa inarrestabile, Collegno alza bandiera bianca: il 25-15 giunge con un muro di Vanžurová che chiude il match sul 3-0.

Dichiarazioni coach Michele Marchiaro: “Usciamo comunque a testa alta dal Pala UBI, prima di tutto perché Cuneo come ci aspettavamo ha giocato una partita quasi perfetta, pochi errori, palle veloci e attacco molto efficace, oltre che concentrazione, lucidità, cattiveria. Insomma hanno messo in campo tutto quello che potevano mettere. Siamo riusciti a non demoralizzarci mai e a portarli ai vantaggi nel secondo parziale, è motivo per noi di grande orgoglio. Questo è un campo difficile, certo che se riescono a mantenere questo livello di gioco l’impresa diventa complicata. Ma mercoledì cercheremo intanto di sistemare alcune cose in campo. Dobbiamo partire più aggressivi, continuando comunque a mantenere la nostra teoria del controllo dell’errore che ci ha portato sino a qui, però è giusto rischiare qualcosa in più. Ci vuole un po’ più di pazienza e di ordine in alcune situazioni di difesa, sapendo che ci sono giocatrici dall’altra parte che le contromisure le sanno trovare autonomamente in campo e in corsa. Quindi bisogna giocarsela sia dal punto di vista tattico che agonistico. Dovremo forzare meglio dei fondamentali, costringendo Cuneo a sbagliare qualcosina in più. La nostra è stata una prestazione di resistenza, condita da alcune ottime prestazioni individuali come Agostinetto e Schlegel. Dobbiamo ripartire dal nostro ottimo atteggiamento in campo”.

Ubi Banca S.Bernardo Cuneo – Barricalla CUS Collegno Volley 3-0 (25-15; 28-26; 25-15)

BARRICALLA CUS COLLEGNO VOLLEY: Schlegel 13, Pastorello 5, Morolli 1, Fiorio 5, Gobbo 6, Agostinetto 10, Lanzini (L), Poser 2, Vokshi 1, Brussino, Migliorin. Non entrate: Fragonas, Courroux. All.: Michele Marchiaro Vice All.: Fulvio Bonessa

UBI BANCA SAN BERNARDO CUNEO: Borgna 11, Mastrodicasa 9, Dalia 2, Segura 17, Guidi 5, Vanzurova 18, Caforio (L), Aliberti, Baiocco. Non entrate: Bruno, Bonifazi. All. Pistola.

ARBITRI: Sergio Jacobacci, Nicola Traversa

DURATA SET: 22’, 32’, 22’. Tot: 1h16’

MURI: Collegno 5, Cuneo 6

(Fonte: comunicato stampa)