Fipav: Corso allenatori tenuto da Bruno Morganti

Ufficio Stampa Fipav

Di Redazione

L’occasione giusta è ora! C’è tempo fino al 15 marzo per iscriversi al corso organizzato dal Comitato Territoriale FIPAV Roma (per informazioni scrivere una mail a allenatori@fipavroma.it), diretto da Bruno Morganti, docente nazionale e responsabile dell’area centro per i processi selettivi della FIPAV. Morganti, vincitore del Premio Milita 2017 e tecnico campione d’Europa con l’Italia U17 maschile, è una delle grandi eccellenze del volley laziale, oltre che un grande amico della pallavolo romana.

“Invito tutti gli appassionati a partecipare al corso – ha dichiarato – Questo è un primo step che dà agli aspiranti allenatori la possibilità di conoscere in maniera approfondita il gioco della pallavolo e di avere gli strumenti per lavorare in più fasce d’età. Fare l’allenatore vuol dire avere il piacere di trasmettere le conoscenze con grande passione, come fa un insegnante. Abbiamo la responsabilità di far crescere i giovani e di farli innamorare del nostro meraviglioso sport. In fondo anche noi siamo degli educatori”.

Morganti ci racconta il suo percorso: “Allenare è la mia vita, a 20 anni ho smesso di giocare e ho subito iniziato da tecnico dalle giovanili, fino ad arrivare al Club Italia con Mario Barbero. La qualità migliore di un allenatore? La pazienza e la disponibilità. Un tecnico deve saper accettare le diversità ed esaltarle nell’ottica di far crescere tutta la squadra”. Le soddisfazioni più belle della carriera: “Aver fatto crescere tanti grandi atleti come Pippo Lanza che, dal Club Italia, è diventato un punto di riferimento della Nazionale dei grandi. Penso anche a Pesaresi, Pinelli, Petron e Spirito, ma ne potrei citare tanti altri”.

Chiusura sull’Europeo Under 17 vinto dalla sua Italia. Il punto massimo di una grande carriera: “È stata la ciliegina sulla torta di un percorso importante e difficile. Questi ragazzi hanno fatto sognare tutto il Paese, dando un futuro all’Italia del volley. Sono orgoglioso di averli allenati”. Nel corso Allievo Allenatore (allenatori@fipavroma.it per tutte le info), Bruno Morganti sarà coadiuvato dai docenti Lorenzo Di Bello, Lorenzo De Gregoriis e Stefano De Sisto. Matteo Russo si occuperà della preparazione fisica, Roberto Tani dello scouting, mentre Roberto Vannicelli e Christian Lamberti cureranno la parte del corso dedicata alla medicina e alla traumatologia. Si terranno anche delle lezioni di arbitraggio con Massimo Dentoni, Responsabile Settore Arbitri del CT Roma. L’organizzazione del corso è affidata al prof. Mario Tullio, fiduciario territoriale del Settore Allenatori.

(Fonte: comunicato stampa)