Bartoccini Gioiellerie Perugia, Mazzini: “Dobbiamo andare a Brescia determinate”

Ufficio Stampa Bartoccini

Di Redazione

Altra partita difficile per la Bartoccini Gioiellerie Perugia che sabato sera (ore 20,30) affronterà, presso il Palasport Jimmy George Montichiari (BS), la Savallese Millenium Brescia, terza in classifica con 60 punti nel campionato nazionale di pallavolo di serie A2 femminile. Le magliette nere, che in queste ultime giornate stanno dimostrando di aver grinta da vendere seppur sono ancora 15esime in graduatoria, si stanno preparando intensamente per questo nuovo impegno.

“Sarà una partita abbastanza tosta – commenta il capitano della Bartoccini, Fiamma Mazzini – siamo preparate psicologicamente. Brescia è una bella squadra. Noi, chiaramente, cerchiamo punti da qualsiasi parte quindi andremo a giocarci un’altra ‘finale’, come tutte le partite che ci aspettano fino a fine stagione, sperando di riportare a casa qualcosa”.

Secondo te qual è il punto di forza di Brescia? “E’ una squadra molto completa in tutti i reparti – risponde Mazzini – non ha un punto debole. E’ molto compatta. Ha un bel gioco fluido e di squadra, si vede dalla posizione in classifica. Un punto debole è difficile trovarlo. Noi dobbiamo andare a Brescia determinate a riportare a casa qualcosa”.

L’anticipo di sabato è valido per la 13esima giornata di ritorno del campionato.